Saturday, 22 June 2024

Informazione dal 1999

Altri Sport, Sport

Telti: approvato il progetto da 1 milione di euro per il centro sportivo comunale

Ecco il progetto

Telti: approvato il progetto da 1 milione di euro per il centro sportivo comunale
Telti: approvato il progetto da 1 milione di euro per il centro sportivo comunale
Olbia.it

Pubblicato il 28 May 2023 alle 08:40

condividi articolo:

Telti. La giunta Comunale ha approvato nei giorni scorsi "il progetto esecutivo da 1 milione di euro che verrà appaltato entro metà luglio". Si legge in una nota del Comune: "L’intervento progettuale mira a realizzare una rigenerazione dell’impianto sportivo comunale, e punta all’accrescimento dei servizi necessari per la promozione della cultura dello sport e delle buone pratiche e stili di vita, fungendo da centro aggregatore capace di generare sviluppo di attività culturali, educative e sociali di primo livello. Il presente intervento prevede il rifacimento del terreno di gioco del campo di calcio a 11, con la trasformazione del fondo in terra battuta, in terreno di giuoco in erba artificiale di ultima generazione come definito dal Regolamento LND vigente".

Tale scelta consente di ottenere, rispetto a qualsiasi altra tipologia di campo i seguenti, vantaggi:

  • Maggiore quantità di ore di utilizzo Un campo di calcio con manto erboso artificiale può essere utilizzato 365 giorni o senza alcun tipo di problema, qualunque siano le condizioni atmosferiche presenti.
  • - Minor costo di manutenzione Fatto questo non trascurabile, considerate le ristrettezze economiche in cui sono ad oggi costrette ad operare la proprietà della struttura e le società sportive.
  • - Maggiore prestazione per uso sportivo L’utilizzabilità, praticamente illimitata dal punto di vista temporale, si unisce alle qualità prestazionali e funzionali dei campi in erba artificiali di ultima generazione, che non hanno nulla da invidiare a quelli in erba naturale o in terra. Con l’intervento approvato l’Amministrazione intende operare in modo significativo al fine di garantire la messa a norma della struttura sportiva esistente; si prevede:
  • - il rifacimento e l’adeguamento del campo di calcio a 11, su fondo in terra battuta; - il rifacimento della pavimentazione del campo da tennis;
  • - l’adeguamento dei locali adibiti a spogliatoio; L'intervento in progetto prevede l’utilizzo di fonti rinnovabili mediante la costruzione di un impianto fotovoltaico con potenza nominale complessiva pari a 10,00 kWp, destinato alla produzione di energia elettrica mediante la conversione diretta della radiazione solare e ad operare in parallelo alla rete elettrica di distribuzione pubblica. L’impianto funzionerà in parallelo alla rete di distribuzione dell’energia elettrica in bassa tensione in regime di “scambio sul posto".