domenica, 20 giugno 2021

Informazione dal 1999

Politica

Nizzi e la coalizione di centro-destra

Nizzi e la coalizione di centro-destra
Nizzi e la coalizione di centro-destra
Olbia.it

Pubblicato il 05 aprile 2011 alle 09:34

condividi articolo:

La parete della sede del Pdl di via Mameli si tinge di azzurro ancora una volta. Settimo Nizzi è ufficialmente il candidato sindaco del centro-destra. Per la quarta volta, il deputato, corre alla conquista della poltrona di primo cittadino. L'investitura per mano di Berlusconi è arrivata nel caldo week-end, sabato per l'esattezza, quando il premier ha fatto ritorno a Villa Certosa e ha incontrato Nizzi per pranzo. Il giorno successivo, il candidato sindaco, ha raggiunto Cagliari, dove con Oppi e Cappellacci ha fatto chiarezza sulla posizione dell'Udc. Quest'ultimo passaggio, atteso e fondamentale per l'asse nizziano, alleati già dal lontano '97, ha creato le condizioni perchè si potesse giungere allo step successivo. Infatti ieri, lunedì mattina, Nizzi ha presentato la sua candidatura e con questa le sette liste che l'appoggiano: Pdl appunto, Dc, Udc (con il simbolo), Psd'Az, Italia Federale, Riformatori, La Destra. Non sono mancati i riferimenti alla fazione contrapposta, Nizzi infatti si è presentato in conferenza stampa con numerosi plichi di documenti, che ha promesso, faranno chiarezza sul molte questioni sollevate da Giovannelli. Anche il presidente Fedele Sanciu, coordinatore provinciale, ha lanciato una provocazione:-Il centro-sinistra dimostra di essere a corto di idee - ha detto - se è arrivato a candidare un ex sindaco di centro-destra.