mercoledì, 20 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cultura, Musica

Salmo, dopo 2 anni nuovo singolo: ecco "La Canzone Nostra"

Un brano targato Mace che si preannuncia già un successo

Salmo, dopo 2 anni nuovo singolo: ecco
Salmo, dopo 2 anni nuovo singolo: ecco
Camilla Pisani

Pubblicato il 12 gennaio 2021 alle 09:46

condividi articolo:

Olbia. Unitamente al talento musicale e discografico, c’è una cosa che il rapper olbiese Salmo (al secolo Maurizio Pisciottu) sa fare benissimo: rendere ciascuna delle sue nuove uscite un vero e proprio evento social. Fresco di uscita, il nuovo singolo firmato dal producer Mace (già noto per le produzioni per Venerus e Gemitaiz, oltre ai lavori con gli FSK e una star del pop come Irama), “La Canzone Nostra” è il frutto della collaborazione tra il rapper olbiese e la rivelazione Blanco. Ad anticipare l’uscita, un’autentica caccia al tesoro in chiave social: diversi gli indizi suggeriti dal cantante, tra date rivelate tra le righe nelle stories di Instagram a piccoli rompicapo in cinese; la spasmodica attesa ha mandato in visibilio i fan, che si sono prodotti in varie supposizioni sul nuovo brano, cercando di carpire addirittura qualche nota, qualche giro di basso dai social di Salmo.

È un ritorno atteso, quello del rapper: dopo i quattro dischi di platino e le oltre 250 mila copie vendute di “Playlist” e il grande successo di Playlist Live”, album dal vivo pubblicato lo scorso anno, Salmo si è nel frattempo dedicato alla produzione di “Machete Mixtape 4”, mixtape del collettivo italiano Machete Crew certificato con due dischi di platino per le oltre 100 mila copie vendute. Oltre all’attività discografica, sono stati tanti i progetti negli ultimi mesi, sia in veste di produttore come il singolo di Dani Faiv, sia con diverse collaborazioni, tra cui la più importante è sicuramente “Boogieman”, canzone di Ghali presente nell’album “DNA”.

Il brano che vede la partecipazione di Salmo è stato tra i più ascoltati del 2020 e ha venduto oltre 140 mila copie. Profondamente evocativa, “La Canzone “Nostra” unisce magistralmente la visione poetica di Mace alle voci dalle peculiarità diverse ed inconfondibili di Salmo e Blanco, che si alternano in una sorta di dialogo ritmato, dipanando un lungo discorso sulle relazioni e i sentimenti, ognuno a modo proprio: Blanco più sanguigno ed estremo, Salmo più introspettivo. 

Un dizionario sentimentale sulle note suggestive della musica ambient, tra ritmiche elettroniche perfettamente orchestrate per trasportare l’ascoltatore in una dimensione alternativa, all’interno di un orizzonte emotivo e poetico fortissimo. 

A pochi giorni dall’uscita del singolo, arriva il videoclip: girato dal collettivo YouNuts!, la clip, che rappresenta in bianco e nero i tre protagonisti, evoca la struttura di un rito tribale e la “possessione artistica” del culto dionisiaco; i movimenti ipnotici, energici e profondamente espressivi di Mace, Blanco e Salmo, la danza sotto la pioggia che quasi ne trasfigura i lineamenti, trasportano lo spettatore in un mondo scandito dalla musica del producer: un intreccio perfetto che fa da ciliegina sulla torta del successo di “La Canzone Nostra”.

“L’amore è come un atto violento, se vivo è perché brucia dentro”: la superstar Salmo non ha mezzi termini per raccontare il suo universo interiore: ed è forse questa la chiave del suo successo, che nel 2021 vedrà ancora un’ulteriore accelerata. L’arrivo del nuovo singolo di Salmo previsto per l’8 gennaio apre un anno importantissimo per la carriera del rapper. Nel 2021 è infatti in programma il suo debutto allo Stadio San Siro, evento previsto la scorsa estate ma rimandato per l’emergenza sanitaria.

Il concerto di Salmo a San Siro è in programma il 12 luglio 2021 e sarà anticipato dalla data zero prevista il 3 luglio 2021 allo Stadio Comunale di Bibione (VE).

Nel 2021 inizieranno anche le riprese di BLOCCO 181, la nuova produzione Sky Original, primo progetto televisivo di Salmo - che della serie è produttore creativo, supervisore e produttore musicale e che avrà anche un ruolo nel cast. Otto episodi ambientati tra le comunità multietniche della Milano di periferia con un racconto che ruota attorno al Blocco 181, un complesso edilizio che fa da sfondo a una storia di amore, vendetta, libertà e affermazione personale. Il progetto è anche un racconto di conflitti generazionali, rivalsa femminile e, soprattutto, di lotta per la conquista del potere. Protagonista una ragazza latino-americana di nome Bea, che si troverà divisa tra la fedeltà alla sua famiglia e alla sua gang e la voglia di cambiare la sua vita.

La affiancano Marco e Daniele, due amici uniti come fratelli, e un ex pugile (interpretato da Salmo) che gestisce una palestra diventata luogo di aggregazione per il quartiere.

 

Geolocalizzazione

Geolocalizzazione