Friday, 19 April 2024

Informazione dal 1999

Bianca, Cronaca

Olbia, Libere Energie: alla Lidl la raccolta beni di prima necessità

L'iniziativa alla Lidl

Olbia, Libere Energie: alla Lidl la raccolta beni di prima necessità
Olbia, Libere Energie: alla Lidl la raccolta beni di prima necessità
Olbia.it

Pubblicato il 11 March 2023 alle 10:00

condividi articolo:

Olbia. Un’altra impresa si è unita all’Associazione Libere Energie Odv (A.L.E.) nella vicinanza ai più bisognosi. "La LIDL Italia entra a far parte delle Imprese solidali prossime a questa associazione che tutti i giorni cerca di rispondere alle richieste sempre in crescita di generi di prima necessità (alimenti, prodotti igiene personale e casa, alimenti bimbi e pannolini) da parte dei poveri e dei “nuovi poveri” che assiste", si legge nella nota di libere Energie.

"Sappiamo come i prodotti indispensabili sono rincarati e chi maggiormente ne risente, sono loro. Persone con un reddito minimo, precari con una età non più idonea per essere assunti stabilmente e svolgono quindi lavori saltuari, i lavoratori stagionali che dal mese di gennaio, se non prima, vivono momenti di assoluta necessità in attesa del prossimo impiego e sono anche gli extracomunitari senza permesso soggiorno che non possono usufruire di nessun contributo o servizio, fosse solo accedere al dormitorio comunale; senza dimenticare le persone alle quali mancano pochi anni per raggiungere l’età pensionabile e sono carenti di supporto famigliare e le famiglie monoreddito che, stante la particolare situazione di crisi economica, faticano a mantenere un equilibrio che possa garantire una sufficiente stabilità".

"A.L.E. quindi, perseguendo i propri obiettivi, è particolarmente sensibile alle richieste di queste persone che il più delle volte trovano difficoltà nel chiedere un aiuto quanto mai necessario per sopperire ad ogni specifica situazione. Solo con il supporto spontaneo della cittadinanza olbiese INSIEME si può far fronte a queste richieste ed è per questo motivo A.L.E. COMUNICA che da qualche giorno si trova posizionato in uno spazio gentilmente concesso all’interno del Supermercato LIDL di Olbia in Via degli Astronauti, un contenitore per depositare generi di prima necessità suddivisi in alimenti, prodotti per l’igiene della persona e articoli per l’infanzia. Nel ringraziare sentitamente la Lidl Italia per la cortese disponibilità l’Associazione Libere Energie confida in una solidale risposta di tutta la cittadinanza olbiese da sempre sensibile a queste problematiche", conclude la nota.