sabato, 25 settembre 2021

Informazione dal 1999

Cultura, Musica

Olbia: la boy band dei Khaly Planet è pronta al debutto discografico

5 ragazzi stanno per invadere i canali digitali della musica

Olbia: la boy band dei Khaly Planet è pronta al debutto discografico
Olbia: la boy band dei Khaly Planet è pronta al debutto discografico
Laura Scarpellini

Pubblicato il 04 aprile 2021 alle 06:00

condividi articolo:

L'emergenza Covid rallenta i progetti di una giovanissima boy band olbiese, ma non ne scalfisce il talento Olbia. Nella nostra città di Olbia ecco fiorire un nuovo talento musicale,  i talenti musicali sono ben 5, messi insieme. Si tratta di un una nuova boy band giovanissima, in cui il talento di certo non manca. I Khaly Planet sono composti da  Alex Budroni - Axhell cantante e produttore, Kledian Durra cantante, Federico Varchetta chitarrista, Andrea Lai batterista e Marzio Fabbri bassista."Veniamo tutti da Olbia tranne Federico che è della vicina  Golfo Aranci, e  Kledian che arriva dall'Albania". Così ci accoglie Marzio Fabbri che è anche il front man dei 5 artisti. "Il nome Khaly Planet deriva dall'etichetta Khaly Entertainment. Khaly nell'immaginario è il nostro pianeta in cui l'elemento dominate è la  musica, in tutte le sue declinazioni. Da quando ci siamo formati come band lavoriamo  molto per dare forma ad un  nostro stile personale. Ci piace pensare di riuscire ad essere unici, autentici e inimitabili". Marzio Fabbri e i ragazzi del Khaly Planet, hanno le idee molto chiare. Il gruppo olbiese intende proporsi ad un pubblico il più vasto possibile. La loro  formula s’ispira alla più gloriosa tradizione delle boy band internazionali, che in ogni epoca hanno scalato a grandi passi le classifiche discografiche.  Ci racconta con grande entusiasmo Marzio Fabbri: "Ci siamo conosciuti tutti due giorni prima di un viaggio estivo, nell'agosto del 2020. Abbiamo subito trovato un feeling incredibile tra noi, tanto da aver avviato immediatamente dei progetti. Insieme abbiamo partecipato a due serate con del pubblico entusista. E' stato esaltante". L'evento live oggi ci appare così lontano nel tempo, vista la situazione dettata dall'emergenza Covid che stiamo vivendo. C'è stato quasi subito un cambio nella formazioone della band che ha creato lo spazio adatto per l'ingresso di Federico e di  Kledian: "Ci sembravano i 2 elementi perfetti mancanti alla nostra formazione. Con loro siamo riusciti a completare il gruppo, con le giuste  idee che hanno reso unico il nostro sound". Marzio Fabbri non fatica nemmeno un pò a farsi portavoce dei suoi compagni, come se fossero una persona sola a comunicare. Purtroppo anche  il talento musicale dei giovani ha dovuto piegarsi all'emergenza Covid. L''uscita del loro primo singolo sulle piattaforme digitali e il loro video, hanno dovuto adeguarsi a tempi più lunghi: "Al momento ci sono pronti lavori importanti in fase di decollo Ci piace pensare che non ci sia un leader del gruppo, come non c'è un unico autore. Siamo 5 cervelli al lavoro. Tutti noi  abbiamo risentito della situazione Covid, ma continuiamo ad andare avanti suonando nella sala prove, con le precauzioni e le distanze che ci consentono di suonare in sicurezza". Marzio Fabbri sottoline quanto il Covid-19abbia di fatto troncato ogni possibilità di live per la band come per tutti gli artisti. Senza concerti e senza il calore del bubblico, rimane solo la grande voglia di lavorare e di migliorarsi,  in sala di registrazione. I 5 ragazzi sono tutti studenti ancora alle prese con la Dad e le scadenze scolastiche ovviamente. C'è anche chi nel poco tempo libero che rimane oltre la passione della musica, riesce a ritagliarsi lo spazio per coltivare qualche hobby. "Stiamo sfruttando al massimo questo momento di fermo obbligato per preparaci ai live che abbiamo in programma e per l'uscita del primo singolo e del video. La nostra creatività sta andando a ruota libera,e già ne siamo fieri. A brevissimo sentirete parlare di noi!". Conclude così il nostro incontro Marzio Fabbri, rimandandoci a sbirciare i loro profili social, dove ogni componente della band è attivissimo. Siamo certi che anche questi giovanissimi talenti porteranno qualcosa di nuovo nel panorama pop della musica  olbiese, creando uno stile che ci saprà sorprendere, ancora una volta.