sabato, 03 dicembre 2022

Informazione dal 1999

Cronaca, Bianca

Olbia: in attesa per quasi 14 ore al Pronto soccorso

In molti rinunciano e tornano a casa

Olbia: in attesa per quasi 14 ore al Pronto soccorso
Olbia: in attesa per quasi 14 ore al Pronto soccorso
Olbia.it

Pubblicato il 26 settembre 2022 alle 18:03

condividi articolo:

Olbia. Ore di interminabile attesa al Pronto soccorso di Olbia. Questa non è certo una novità ma la situazione è diventata insostenibile. Molti rinunciano - dopo ore di fila - a farsi visitare e tornano a casa, stremati da una giornata o nottata passata nella struttura dell'Ospedale Giovanni Paolo II.

E' così da troppo tempo e olbiesi e galluresi sanno a cosa vanno incontro se si recano al Pronto soccorso per un qualsiasi tipo di problema. Molti dicono: "bisogna sperare di stare sempre bene".

Ieri l'ennesima lunga giornata per alcuni olbiesi: "Mia moglie è arrivata al Pronto soccorso con una frattura al gomito alle ore 13:30 di ieri, domenica 25 settembre. Alle 2 di notte è stata finalmente visitata ed è andata via alle 4. Anche per gli altri presenti lunghe attese e molti stranieri non sapevano come fare, qualcuno invece ha rinunciato ed è andato via. La colpa non è del perosnale medico che ovviamente fa il possibile ma, essendoci solo 1 infermiera e 2 dottori il lavoro è tanto".

E' ben nota la situazione sanitaria in città e Gallura: assenza di personale, quello presente costretto a turni estenuanti per non parlare delle lunghe file per una visita dell'ultimo minuto, oppure una visita importante di controllo, anche in questo caso le liste d'attesa sono interminabili. Finchè si verificano questi episodi noi, come quotidiano, daremo spazio ai cittadini e turisti, sperando in un cambiamento profondo per il bene di tutti.