Tuesday, 27 February 2024

Informazione dal 1999

Politica

Olbia: FdI su potenziamento presidio Vigili del fuoco zona Basa

Carbini: "restituisce dignità e sicurezza a un territorio"

Olbia: FdI su potenziamento presidio Vigili del fuoco zona Basa
Olbia: FdI su potenziamento presidio Vigili del fuoco zona Basa
Olbia.it

Pubblicato il 30 December 2023 alle 10:11

condividi articolo:

Olbia. Il Coordinamento Provinciale Gallura Fratelli d’Italia, "esprime il più vivo apprezzamento per quanto di recente emerso dall’incontro tenutosi a Roma il 19 dicembre scorso, tra il Capo del Corpo VVF, le relative sigle sindacali e i rappresentanti del Governo", dichiara Gigi Carbini, Commissario Provinciale Gallura.

"Il coordinamento provinciale di FdI, dopo aver accolto l’appello di diversi rappresentanti locali del corpo dei Vigili del Fuoco ed aver più volte interloquito con le rappresentanze sindacali provinciali e locali territoriali, prime fra tutte la UIL PA VV.F. Sassari e la FNS CISL in merito alle carenze strutturali e di personale, ha deciso di farsi promotore di diverse iniziative politiche volte alla sensibilizzazione degli Enti competenti in materia. Il Senatore Giovanni Satta, appena insediatosi e su sollecitazione dei dirigenti galluresi del partito, ha da subito esposto le esigenze inerenti le carenze organiche dei VVF del territorio al Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Interno On. Emanuele Prisco. Lo stesso Sottosegretario nell’anno solare 2023 si è reso più volte disponibile ad incontrare i portatori di interesse della questione VVF Olbia-Basa".

"Nella estate del 2023, anche il coordinamento cittadino di Olbia, tramite il Consigliere Comunale Paola Tournier, si è interessato della vertenza, presentando e discutendo una mozione al Consiglio Comunale, inerente proprio le carenze di organico e le criticità del presidio olbiese. Durante l’illustrazione della futura pianta organica nazionale da parte del Governo e dei funzionari presenti, abbiamo ricevuto concreta certezza che il presidio di Olbia sarà riclassificato da SD4 a SD5 con un incremento concreto di personale di soccorso".

"La riclassificazione da SD4 a SD5 del Presidio di Olbia-Basa” dichiara Gigi Carbini, Coordinatore Provinciale Fratelli d’Italia Gallura, “restituisce dignità e sicurezza a un territorio vastissimo come quello di Olbia, porta della Sardegna. Da quando saranno finalmente presenti a Olbia le unità aggiuntive derivanti dalla nuova riclassificazione, Olbia e il suo territorio potranno contare contemporaneamente su due unità di soccorso (2 partenze o 1 partenza più 2 supporti), contro l’unica unità ad oggi garantita dal personale in ruolo”. Conclude Carbini: ”Ringrazio personalmente il Sottosegretario On. Emanuele Prisco, il Senatore Giovanni Satta e il Dirigenti locali del partito per il lavoro svolto. Siamo e saremo al fianco dei VVF galluresi nelle loro rivendicazioni.”