giovedì, 07 luglio 2022

Informazione dal 1999

Generale, Animali

Olbia, due cuccioli abbandonati nei boschi: uno è morto di fame e sete

Il racconto della Lida

Olbia, due cuccioli abbandonati nei boschi: uno è morto di fame e sete
Olbia, due cuccioli abbandonati nei boschi: uno è morto di fame e sete
Olbia.it

Pubblicato il 27 maggio 2022 alle 15:28

condividi articolo:

Olbia. Ancora un caso di maltrattamento nei confronti degli animali: a raccontarlo, come quasi sempre accade, è la Lida. Due cuccioli sono stati abbandonati nei boschi a morire: uno dei due è morto di stenti, l'altro è sopravvissuto miracolosamente.

"Un maschietto ed una femminuccia abbandonati a morire nel nulla. Lei è l’unica sopravvissuta purtroppo. La fame, la sete, aggrediti dalle zecche, che fine orribile avete scelto per queste creature innocenti. A quanta violenza ancora dovremo assistere prima di capire finalmente che si può cambiare? Portaci la mamma, ci occuperemo noi della sterilizzazione ma basta con tutto questo dolore. La piccola Ambra è molto debilitata, piena di zecche e parassiti intestinali", scrive la Lida.
 
Purtroppo, nella stragrande maggioranza dei casi, questi reati non avranno mai un colpevole.