venerdì, 22 ottobre 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Olbia, Air Italy e continuità: il 15 maggio la verità

Olbia, Air Italy e continuità: il 15 maggio la verità
Olbia, Air Italy e continuità: il 15 maggio la verità
Olbia.it

Pubblicato il 07 maggio 2019 alle 16:11

condividi articolo:

Olbia, 07 maggio 2019 - Quale sarà il destino di Air Italy riguardo la continuità territoriale si conoscerà presumibilmente il prossimo 15 maggio, giorno di San Simplicio.

La notizia è stata resa pubblica dall'Usb, sindacato che - insieme ad Ap e Cobas - ha recentemente organizzato un'assemblea sindacale aperta a tutti i dipendenti.

In seguito a questa assemblea, durante la quale è stato annunciato il prossimo sciopero di 24 ore previsto per il 21 maggio, i sindacati hanno deciso di convocare un'altra assemblea per il 17 maggio.

"AP-COBAS-USB continuano a mantenere viva l'attenzione su quelle che sono in primis responsabilità (se non colpe) del management aziendale: assenza di un piano industriale, mancato sviluppo, perdita della CT, occupazione a rischio in Sardegna, come su quelle - non meno gravi - della politica regionale e nazionale", si legge nella nota stampa.
"Invitiamo ancora una volta TUTTI I DIPENDENTI alla prossima assemblea, prevista per il 17 maggio, a valle della data del 15, prevista come portatrice di chiarezza sulla questione della CT, e a monte dello sciopero di 24 ore del 21, comune questo a tutte le sigle sindacali", specifica Usb.
In programma, in ogni caso, non c'è solo uno sciopero: Usb pensa anche ad altre iniziative.