Thursday, 13 June 2024

Informazione dal 1999

Cronaca, Giudiziaria

Gallura, "epidemia" estiva 2020: nei guai 3 note discoteche

Chiuse le indagini, chiesto il rinvio a giudizio

Gallura,
Gallura,
Olbia.it

Pubblicato il 17 February 2022 alle 18:38

condividi articolo:

Olbia. In seguito ai contagi avvenuti durante la stagione estiva 2020 in Gallura, la Procura di Tempio Pausania aveva avviato un'indagine che ha coinvolto alcune note discoteche del territorio. Le indagini si sono concluse circa 8 mesi fa e ora è arrivata la richiesta di rinvio a giudizio.

I reati contestati sono epidemia colposa e lesioni per l'amministratore del Billionaire. Mentre per gli amministratori delle società del Phi Beach e del Country la contestazione riguarda il reato di lesioni. Sarà il giudice per le udienze preliminari a decidere se il procedimento andrà avanti. Se condo la procura, ci sarebbero state delle omissioni che avrebbero poi portato alla diffusione del contagio.