Sunday, 23 June 2024

Informazione dal 1999

Calcio, Sport

Olbia-Torres, l'incontro al Nespoli: ecco l'ordinanza con i divieti

La partita di domani pomeriggio

Olbia-Torres, l'incontro al Nespoli: ecco l'ordinanza con i divieti
Olbia-Torres, l'incontro al Nespoli: ecco l'ordinanza con i divieti
Olbia.it

Pubblicato il 25 February 2023 alle 17:21

condividi articolo:

Olbia. In occasione dell'atteso incontro tra l'Olbia Calcio e la Torres Sassari presso lo stadio Bruno Nespoli di Olbia alle ore 14:30 di domani, domenica 26 febbraio, il sindaco Nizzi ha firmato un'ordinanza che ha come oggetto il "divieto di detenzione, consumo, vendita e somministrazione di bevande alcoliche di gradazione superiore ai 5 gradi, contenute in bottiglie di vetro, contenitori tetra brik e lattine".

Si legge nel documento pubblicato sul sito del Comune di Olbia: "a tutela dell’incolumità, dell’ordine e della sicurezza pubblica, per tutti gli esercizi pubblici situati all’interno del perimetro dell’area perimetrale in un raggio di 500 metri dagli ingressi dell'impianto sportivo, delimitata circa dalle seguenti arterie stradali: Via Roma, Via Ungheria, Via Messico, Via Norvegia, Via Svizzera, Via Grecia, Via Polonia fino a ricongiungersi con la Via Roma; sede dello svolgimento dell’incontro di calcio di Lega Pro, tra l'OLBIA 1905 e la TORRES SASSARI, il giorno 26 febbraio 2023, dalle ore 11,30 alle ore 19.30;"

"I seguenti divieti: A. Somministrazione, detenzione e vendita sia in forma fissa che ambulante, di bevande alcoliche con gradazione superiore a 5° gradi; A. Somministrazione e vendita per asporto, da parte di soggetti autorizzati, di bevande in bottiglie di vetro e lattine, in contenitori tetra brik che possano costituire pericolo; B. Consumo e detenzione in luogo pubblico di bevande in bottiglie di vetro e lattine, in contenitori tetra brik e in qualsiasi altro contenitore che possa costituire pericolo; I pubblici esercizi ed i locali in cui si svolgono attività di somministrazione di alimenti e bevande, nonché i titolari di licenza ambulante – autorizzati alla somministrazione di alimenti e bevande – dovranno somministrare bevande da asporto esclusivamente in bicchieri di carta o di materiale compostabile, evitando quanto più possibile l’utilizzo della plastica; È vietato detenere e consumare bevande di qualunque genere lungo le aree pubbliche definite nel presente provvedimento, se non contenute in bicchieri di carta o di materiale compostabile, evitando quanto più possibile l’utilizzo della plastica", conclude l'ordinanza.