Friday, 01 March 2024

Informazione dal 1999

Eventi, Annunci

La Costa Smeralda accoglie la grande vela: domani parte la ECC

La Costa Smeralda accoglie la grande vela: domani parte la ECC
La Costa Smeralda accoglie la grande vela: domani parte la ECC
Angela Galiberti

Pubblicato il 26 April 2014 alle 16:04

condividi articolo:

Olbia, 26 Aprile 2014 - Metti una cinquantina di barche a vela, metti alcune delle località turistiche più affascinanti al mondo e mescola tutto con equipaggi formati da ex atleti olimpici e ingegneri, il tutto sponsorizzato da grande aziende impegnate nel settore dell'energia. Tutto questo (e non solo) è l'ECC - Engineering Challenge Cup, una regata velica per appassionati fondata nel 1994 a Mallorca e portata in Sardegna dal Commodoro Jan Bonset (vincitore dell'ultima edizione), Sasha King (organizzatrice) e da Navigo Sardegna (la rete di imprese che unisce le aziende nautiche sarde). La regata ECC è una competizione molto particolare. Innanzitutto è una regata competitiva, ma piuttosto rilassata. Gli equipaggi sono formati per lo più da ingegneri appassionati di vela e solo una piccola parte è formata da sportivi ed ex olimpionici. Le barche utilizzate per questa competizione vengono noleggiate in loco, portando sul territorio dei vantaggi immediati. Infine, trattasi di una regata a tappe, ognuna delle quali prevede degli eventi ad hoc per gli iscritti, le aziende e gli sponsor. Scopo della regata è divertirsi conoscendo nuovi posti incantevoli, ma anche creare collaborazioni e nuove occasioni di business. La regata comincerà domani 27 Aprile e si concluderà il 2 Maggio, dopo ben 6 giorni di regata. La ECC partirà da Portisco e toccherà diverse località da sogno (come La Maddalena e la Corsica). La manifestazione è stata presentata da Renato Azara, presidente di Navigo Sardegna, Roberto Azzi, vice presidente Roberto Azzi, Jan Bonsent, Commodoro della regata, Sasha King, organizzatrice della manifestazione e Giansimone Masia, direttore Confindustria Nord Sardegna.