Da 517 giorni 20 ore 15 minuti 43 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale
OLBIAchefu - curiosità - usi e costumi - detti popolari

*Video* I passaggi a livello di Olbia: una celebrità nei Paesi Bassi

Forse nessuno se ne è mai accorto, ma anche riprendere un passaggio a livello ferroviario può diventare spettacolo di successo. Un originalissimo canale Youtube con oltre trecentomila iscritti ce lo dimostra

Nomasvello Olbia 1085

Olbia, 1 novembre 2018-  Spoorwegovergangen Nederland è un nome impronunciabile per i comuni mortali che indica un originalissimo canale YouTube dedicato non solo ai passaggi a livello ferroviari del Paese dei mulini a vento e dei tulipani, ma a tutti i passaggi a livello possibili e immaginabili d’Europa (e non solo). Ci si chiederà quale interesse si possa avere per soffermarsi a guardare dei filmati pazientemente eseguiti posizionando una telecamera  fissa sui più disparati passaggi a livello, da quelli delle più sperdute periferie, a quelli che consentono di ammirare interminabili serpentoni di vagoni merci. Eppure, sorpresa, questo canale Youtube conta ben oltre i 320mila e 700 iscritti (in in una sola notte ne abbiamo registrato un aumento di oltre trecento).

Non potevano quindi mancare i nostri quattro passaggi a livello: quello di via Alessandro Nanni in direzione Golfo Aranci e quelli del Corso Umberto I, di via Portogallo e via Micaleddu, direzione Chilivani, nella campagna ad ovest della città.

Spesati article

Dei nove video reperibili nel canale olandese, vi mostriamo quello pubblicato nel 2016, dalle oltre 33mila visualizzazioni, e girato puntando la telecamera verso le sbarre all’inizio di Via Mameli. Le criticità, a tratti divertenti, di questo annoso inconveniente urbanistico sono state scientificamente documentate. Sono ben sette i lunghi minuti in attesa che passi il treno in partenza da Olbia. Come si osserva, secondo la ben nota consuetudine locale, molti pedoni infrangono noncuranti le regole, ignorando le sbarre abbassate e attraversando veloci la strada ferrata.

Non mancano neanche i temerari automobilisti che  sfrecciano  sgommando e suonando il clacson per non ritrovarsi chiusi tra i due cancelli, e mai che manchi lo “smartphone zombie” che potrete voi stessi riconoscere. I tempi di attesa tra la chiusura e l’apertura delle sbarre, preceduta sempre dal solito suono della campanella, variano mediamente dai quattro ai sette minuti. Quando l’attesa diventa snervante, soprattutto sotto il solleone di agosto, gli automobilisti  perdono la pazienza e si dà inizio al concerto per imprecazioni e clacson, che pare ogni volta diverso, ma di fatto è sempre la stessa solfa da almeno tre quarti di secolo.

Geasar Aeroporto Olbia destinazioni 2019 londra parigi amsterdam barcellona 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Morostesa
In Alto