mercoledì, 08 dicembre 2021

Informazione dal 1999

Politica

Stop alla movida alcolica: Sassari come Olbia, divieto su aree pubbliche

Ecco l'ordinanza del sindaco

Stop alla movida alcolica: Sassari come Olbia, divieto su aree pubbliche
Stop alla movida alcolica: Sassari come Olbia, divieto su aree pubbliche
Olbia.it

Pubblicato il 23 ottobre 2021 alle 11:10

condividi articolo:

Sassari. La città turritana compie un giro di vite contro la "mala movida" e si allinea a Olbia sul consumo di alcol sul suolo pubblico. Per la precisione, a Sassari non si potranno consumare in aree pubbliche e private aperte a uso pubblico bevande alcoliche e superalcolice.

Il divieto è contenuto in una specifica ordinanza emanata recentemente dal sindaco Nanni Campus: il no all'alcol è dalle 19 alle 6 del mattino fino a febbraio 2022. Le aree esterne dei locali, dove comunemente vi sono i dehor con i tavolini, sono chiaramente escluse dal divieto.

Anche Sassari ha dovuto prendere questa decisione a causa del degrado sociale e degli episodi di cronaca che hanno visto protagonista in negativo il centro storico. L'obiettivo è quello di cercare di garantire la sicurezza urbana nelle ore notturne.

In sostanza si potrà consumare alcol negli esercizi pubblici e nei dehors di questi, ma non si potrà bere lattine o bottiglie in piazza, in strada, sulle scalinate.