domenica, 25 luglio 2021

Informazione dal 1999

Lettere, Generale

Olbia, una mamma: "davvero pensate che indossare mascherina a scuola è privare libertà!?"

Olbia, una mamma:
Olbia, una mamma:
Olbia.it

Pubblicato il 07 novembre 2020 alle 19:09

condividi articolo:

Olbia, 7 novembre 2020 - La questione delle mascherine a scuola e della loro obbligatorietà sta creando notevoli dibattiti in ogni dove: al bar, davanti alle scuole, sui social. Ieri la protesta di una mamma davanti all'Armando Diaz e oggi una lettera di un'altra madre olbiese che, però, non è contro le misure del Dpcm del 3 novembre e che risponde ai genitori critici su questo obbligo.

"Ma davvero pensate che far indossare una mascherina a scuola è privare la loro libertà indebolendo il loro sistema immunitario???? Sono Mamma e sinceramente non ho notato niente di tutto questo nei miei figli - scrive la mamma olbiese che preferisce rimanere anonima -. Sono i primi ad adattarsi a ogni cambiamento, basta una sola domanda e una nostra risposta per essere "appagati". Il PROBLEMA grande e insormontabile siamo noi adulti.. Che non li rispettiamo.. E che siamo colmi di egoismo. Siamo un popolo di NON predisposti ad un minimo di sacrificio, di lamentosi, solo pronti a giudicare, e mai predisposti a porgere la mano".

Insomma, nel mondo dei genitori c'è un variegato ventaglio di opinioni e pensieri: per molti, far indossare la mascherina ai propri figli è una sorta di "non problema" perché la prima cosa da fare è spiegare ai piccoli il perché di determinate regole in un momento di grave eccezionalità.