martedì, 19 ottobre 2021

Informazione dal 1999

Politica

Olbia, punti panoramici promessi ma inesistenti in città

Il punto presente sul programma elettorale di Nizzi di 5 anni fa

Olbia, punti panoramici promessi ma inesistenti in città
Olbia, punti panoramici promessi ma inesistenti in città
Giada Muresu

Pubblicato il 23 settembre 2021 alle 06:00

condividi articolo:

Olbia. Qualcuno magari non è a conoscenza che, tra le mille altre cose, uno dei punti del programma elettorale di Nizzi di cinque anni fa  riguardava la creazione di punti panoramici in città. Una bella idea per ammirare la costa olbiese e immortalarla con qualche foto: peccato che questo non sia stato realizzato. In realtà, nel programma non era stato specificato che cosa si volesse intendere con "realizzazione di punti panoramici" ma è facilmente intuibile che si volesse riferire a tutti quei luoghi nei quali è possibile fermarsi anche verso la Costa Smeralda e Golfo Aranci per ammirare dei panorami. In città invece tutto ciò non è presente, l'unico luogo che potrebbe definirsi come "panoramico" è il sagrato della chiesa di San Ponziano. Si tratta della chiesa dei salesiani, riqualificata da qualche anno dagli stessi, un bellissimo progetto che gode di una vista spettacolare, proprio sul golfo di Olbia.

Una riqualificazione della struttura che non ha nulla a che vedere con il programma elettorale presentato nel lontano 2016, ma che si lega a doppio filo all'agenda urbana e all'ITI, progetto che parte dalla giunta Giovannelli e che attualmente non è stato ancora completato.