lunedì, 26 settembre 2022

Informazione dal 1999

Sport, Motori

Olbia e Gallura, Rally Vermentino: boom di turisti per un evento a 360°

Si attende il grande evento

Olbia e Gallura, Rally Vermentino: boom di turisti per un evento a 360°
Olbia e Gallura, Rally Vermentino: boom di turisti per un evento a 360°
Olbia.it

Pubblicato il 14 settembre 2022 alle 12:19

condividi articolo:

Olbia. Grande fermento per la 19ª edizione del Rally dei Nuraghi e del Vermentino e la 3ª Baja del Vermentino. Si legge in una nota stampa: "Alberghi sold out, posti letto quasi introvabili. Il nostro partner Costa del Sole preso d’assalto per i biglietti navali e aerei. La stagione estiva continua in Sardegna anche a settembre, il mese del Rally, che offre a turisti e appassionati il prosieguo o l’inizio di una vacanza all’insegna dei motori e dei tanti eventi legati al territorio, all’enogastronomia e alla cultura".

"Una risposta importante per la Regione Sardegna, che si dimostra ancora una volta attrattiva in tutte le sue sfaccettature turistiche: “Facciamo fatica a trovare posti negli alberghi per i tanti appassionati che stanno arrivando per il Vermentino. Ma questo è motivo di orgoglio perché era proprio l’obiettivo che ci eravamo prefissati, richiamare più gente possibile e Far diventare il ‘Vermentino’ un evento a 360°” – le parole di Eleonora Fenu, responsabile logistica della Rassinaby Racing. “Il telefono non smette di squillare da giorni: è settimane che blocchiamo posti nave, posti in aereo e camere di hotel. Le prenotazioni comprendono alloggi in appartamenti, hotel e affittacamere distribuiti tra Alà dei Sardi, Berchidda, Loiri Porto San Paolo, Monti, Olbia, Oschiri e Ozieri. E questo non solo per i giorni della manifestazione – dichiara Graziella Asara titolare dell’agenzia Costa del Sole, partner logistico del Rally del Vermentino – chi viene per il Vermentino approfitta del clima perfetto per allungare l’esperienza e continuare a godersi il mare e le bellezze dell’interno, abbinandole con visite guidate nei musei o nei luoghi incontaminati, grazie ai pacchetti studiati per il Rally".

"Per noi è importante allungare la stagione estiva, è respiro per la nostra terra e per i tanti lavoratori del settore turistico. I grandi eventi come questo aiutano ad ampliare la visibilità e la fruizione non solo estiva del nostro bellissimo territorio“. Numeri di prenotazioni e presenze in crescita rispetto all’ultima edizione che certificano la grande voglia di “Vermentino” e di Sardegna. “Una grande soddisfazione che si aggiunge al fatto che il Rally è stato riconosciuto tra i Grandi Eventi di interesse turistico, essendo entrato nella graduatoria della Regione Sardegna – afferma il presidente di Rassinaby Racing, Alessandro Taras – è segno della bontà dell’organizzazione della manifestazione“.