lunedì, 18 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Mater Olbia: riaperto il Laboratorio Analisi

Mater Olbia: riaperto il Laboratorio Analisi
Mater Olbia: riaperto il Laboratorio Analisi
Olbia.it

Pubblicato il 20 maggio 2020 alle 11:04

condividi articolo:

Olbia, 20 maggio 2020 - Anche il Mater Olbia, dopo la parentesi "Ospedale Covid", ha ripreso le sue normali attività: tra queste anche quelle assicurate dal laboratorio analisi che ha riaperto ai pazienti esterni per le prestazioni ambulatoriali dal 18 maggio.

Il servizio è attivo nei giorni feriali (dal lunedì al venerdì) dalle ore 9 alle 11. Per usufruire delle prestazioni in convenzione si richiede la prescrizione del medico di famiglia o del medico specialista su ricetta dematerializzata o informatizzata.

In assenza di impegnativa, sarà possibile eseguire le prestazioni con pagamento della prestazione.

Poi ecco le modalità di accesso, importantissime in questa Fase 2 dell'emergenza Covid-19. "L’accessoavverrà in forma diretta, senza bisogno di prenotazione, nel rispetto delle misure di distanziamento sociale e di sicurezza dettate dal ministero della Saluteche, in questa prima fase, rendono possibili 50 prelievi al giorno".

Nello specifico, le misure di sicurezza prevedono che il paziente:

  • ritiri il numero progressivo di prenotazione dal personale preposto fino al raggiungimento del numero massimo di prestazioni erogabili
  • acceda al triage infermieristico per la misurazione della temperatura, la verifica dei dispositivi di protezione individuale e la compilazione di un questionario
  • indossi il braccialetto identificativo, rilasciato dal triage infermieristico
  • acceda, munito del braccialetto, allo sportello di accettazione per il disbrigo delle pratiche amministrative e, quindi, all’adiacente sala prelievi

Nel rispetto delle misure di sicurezza, il referto degli esami di laboratorio avverrà esclusivamente via email con password di accesso rilasciata al momento dell’accettazione, con possibile richiesta dialertvia sms.

Cronaca

Cronaca