martedì, 26 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Coronavirus, Cgil Gallura: vicini ai lavoratori con mail, WhatsApp e Skype

Coronavirus, Cgil Gallura: vicini ai  lavoratori  con mail, WhatsApp e Skype
Coronavirus, Cgil Gallura: vicini ai  lavoratori  con mail, WhatsApp e Skype
Olbia.it

Pubblicato il 10 marzo 2020 alle 10:52

condividi articolo:

Olbia, 10 marzo - La Cgil Gallura, a causa dell'emergenza Coronavirus e in conformità a quanto previsto dal decreto del Governo, al fine di limitare la diffusione del virus e quindi le occasioni di relazioni ravvicinate tra le persone, ritiene necessario, pur continuando a garantire ai propri iscritti e all’utenza la continuità del servizio, l’attuazione delle seguenti disposizioni. I servizi Inca e Caaf verranno erogati con appuntamento telefonico o via mail, evitando la sosta nelle sale d’attesa e dissuadendo gli assembramenti fuori dagli uffici. I canali di contatto per raggiungere i nostri operatori sono i seguenti:

PATRONATO INCA

Per Olbia e La Maddalena e le zone limitrofe (Oschiri, Berchidda, Monti, Buddusò, Alà dei sardi, San Teodoro, Budoni, Arzachena e Santa Teresa) chiamare lo 0789.557033 per prenotazioni dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 16 alle 17. La mail è:[email protected] Per Tempio e zone limitrofe (Calangianus, Sant’Antonio…), chiamare i numeri 079.632942 o 079.4132227. La mail è: [email protected]

Per Olbia, Tempio e La Maddalena (e zone limitrofe) chiamare il numero 0789.24441 dalle ore 9 alle 12

In molti casi le pratiche possono essere svolte anche attraverso l’invio dei documenti tramite mail e WhatsApp e la consulenza, dopo aver concordato le procedure con gli operatori, anche attraverso videochiamate via Skype.

Anche in questo momento delicato continueremo a ispirare, accompagnare e monitorare le iniziative del Governo e della Regione Sardegna per sostenere aziende, lavoratrici e lavoratori, e a progettare interventi per la ripresa e lo sviluppo dell’economia e dell’occupazione. La Cgil Gallura chiederà un confronto negoziale alle parti datoriali per evitare, con ogni strumento sociale praticabile, eventuali sospensioni senza retribuzione e nella peggiore delle ipotesi i licenziamenti.

Si invitano gli iscritti e i lavoratori a seguire la pagina Facebook CGIL Gallura per tutti gli aggiornamenti.