Da 1012 giorni 21 ore 42 minuti 46 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Politica Locale

Vittoria per Gianni Giovannelli: “Svolta storica per Olbia”

Brili immobiliare 1400

LA “PRESA” DEL PALAZZO COMUNALE – Al canto di «Olbia libera» Gianni Giovannelli si riprende il comune. Sono le ore 2.45 del mattino, la vittoria è ormai certa e centinaia di persone si dirigono verso il municipio. A guidarli è Giovannelli. Al suo fianco tutti i leader e gli strateghi della Coalizione Civica. La folla è entusiasta e gli sfottò sono dedicati tutti al grande sconfitto di queste elezioni, Settimo Nizzi. Arrivato davanti al portone del comune, il nuovo sindaco scherza: «Non posso salire sul terrazzo perché le chiavi le ha ancora Mariani». I sostenitori, tra applausi e cori da stadio, riprendono con il martellante «Chi non salta Settimino è», coinvolgendo anche Giovannelli in un euforico saltello. Infine, dopo un festoso Inno di Mameli, arriva finalmente il discorso del vincitore: «Ringrazio ciascuno di voi – dice Gianni Giovannelli – Da domani inizieremo a lavorare per Olbia, lavoreremo per tutti. Questa è una svolta che rimarrà nella storia, e voi tutti avete contribuito a questa vittoria. Avete dato una lezione al loro modo di far politica».

Studio Dentistico Satta 300

LA LUNGA MARATONA ELETTORALE – I dati del Comune di Olbia, rispetto all’andamento regionale e nazionale, arrivano con sostanziale ritardo. Già dalle primissime schede scrutinate, però, la vittoria di Giovannelli sembra profilarsi nettamente. I dati oscillano scheda dopo scheda, ma il candidato della Coalizione Civica resta saldamente al di sopra del 50%, soglia utile per l’elezione al primo turno. Mentre i voti per Gianni Giovannelli variano tra i 51 e i 52 punti percentuali, Settimo Nizzi è inchiodato al 43/44% circa. Risultato significativo per Cristina Dessole, candidata per Uniti per Olbia. Durante il pomeriggio, i suoi voti oscillano tra i 2,5 e il 3,5 punti percentuali. In coda Lisa Corimbi (1%), Gianmaria Bellu (0,5%) e Giovanni Puggioni (0,5%).

 

39 sezioni su 48

Voti in % Seggi
GIANNI GIOVANNELLI (Coalizione Civica) 51,9
Polo per L’Italia 8 4
Lista Civica per Olbia 11,6 5
Italia dei Valori 5 2
Lista Pari Opportunità 2,1 1
Unione Popolare Cristiana 5,9 3
Sinistra Ecologia e Libertà 2,7 1
Partito Democratico 17,1

 

SETTIMO NIZZI (Centrodestra) 43,5
Italia Federale 0,4 0
Partito Sardo d’Azione 2,8 1
Unione di Centro 2,6 1
Riformatori Sardi 4,9 1
Democrazia Cristiana 2,7 1
La Destra 0,7 0
Popolo della Libertà 30,2 11 

 

CRISTINA DESSOLE (Uniti per Olbia) 2,6
Lista Uniti per Olbia 2,2

 

GIANMARIA BELLU (ProgReS) 0,5
Lista ProgReS – Progetu Olbia 0,4

 

LISA CORIMBI (Indipendentisti uniti) 0,7
Lista Indipendentisti Uniti 0,6

 

GIOVANNI PUGGIONI (Lega Nord) 0,5
Lista Lega Nord Sardinia 0,4 0


Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto