giovedì, 04 marzo 2021

Informazione dal 1999

Generale

Sardegna: mette cavo "trappola" sulla strada, denunciata 21enne

Sardegna: mette cavo
Sardegna: mette cavo
Olbia.it

Pubblicato il 24 settembre 2019 alle 08:55

condividi articolo:

Carbonia, 24 settembre 2019- A Carbonia, in via Ospedale, lo scorso 7 settembre alcuni automobilisti avevano segnalato la presenza di un cavo lungo la strada.

Quest'ultimo era stato legato ad altezza uomo, da una parte all'altra della carreggiata stradale, fungendo così da pericolosa trappola per tutti coloro che vi avrebbero transitato.

Giunti sul posto i carabinieri, dopo aver rimosso il cavo, piazzato a pochi metri dall'ingresso del campo nomadi, avevano avviato le indagini per individuare il responsabile del gesto.

Come riporta l'articoloAnsa Sardegna diieri, gli uomini delle forze dell'ordine sono riusciti ad individuare e fermare una ragazza di 21 anni residente nel campo.

La giovane, che è denunciata per attentato alla sicurezza dei trasporti, non ha saputo dare motivazioni dell'azione.

I militari, hanno anche compiuto diversi controlli di tutti i campi nomadi della zona rinvenendo a Caput Aquas diverso materiale ferroso stoccato senza alcuna autorizzazione. L'area è stata quindi sottoposta a sequestro e la responsabile, una donna di 36 anni, è stata denunciata.