lunedì, 04 luglio 2022

Informazione dal 1999

Cronaca, Giudiziaria

Porto Cervo, soccorritore aggredito durante soccorso: turista a processo

E' stato accettato il rito abbreviato

Porto Cervo, soccorritore aggredito durante soccorso: turista a processo
Porto Cervo, soccorritore aggredito durante soccorso: turista a processo
Olbia.it

Pubblicato il 22 aprile 2022 alle 09:43

condividi articolo:

Arzachena. Il turista romano, accusato di aver aggredito un operatore del 118 durante un soccorso a Porto Cervo, sarà processato al Tribunale di Tempio Pausania con rito abbreviato.

I fatti contestati risalgono all'estate del 2020, quando un operatore 118 dell'associazione Agosto 89 nei pressi del locale Just Cavalli (Porto Cervo, Arzachena) per soccorrere una persona che non stava bene. Un turista romano, così ricostruiscono gli inquirenti, avrebbe colpito con pugno l'autista del 118 perché intralciava il traffico davanti al noto locale smeraldino. Il turista di 29 anni è accusato di lesioni personali gravi e interruzione di pubblico servizio. Sia la vittima che l'associazione Agosto 89 si sono costituite come parti civili.