lunedì, 17 gennaio 2022

Informazione dal 1999

Cronaca, Giudiziaria

Olbia, rapine in Svizzera: nei guai un residente

Mandato di cattura internazionale per un 48enne

Olbia, rapine in Svizzera: nei guai un residente
Olbia, rapine in Svizzera: nei guai un residente
Olbia.it

Pubblicato il 24 dicembre 2021 alle 08:53

condividi articolo:

Olbia. Un uomo di 48 anni di origine albanese è stato colpito da un mandato di cattura internazionale. Il 48enne è ritenuto responsabile dagli investigatori elvetici di alcune rapine e furti ai danni di alcune gioiellerie situate nel territorio della confederazione.

L'uomo, che risiede in città e che lavora regolarmente, è stato recentemente identificato dagli agenti del Commissariato di Olbia ed è stato arrestato. Presso il Tribunale di Sassari, in particolare davanti alla Corte d'Appello, è già iniziato il procedimento di estradizione. L'uomo è difeso dall'avvocato olbiese Giampaolo Murrighile.