mercoledì, 27 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Olbia, in un dirupo per due giorni: salvati in extremis

Olbia, in un dirupo per due giorni: salvati in extremis
Olbia, in un dirupo per due giorni: salvati in extremis
Camilla Pisani

Pubblicato il 28 aprile 2016 alle 11:48

condividi articolo:

Olbia, 28 aprile 2016 - Si trovavano in un dirupo appena dopo Putzolu, i due cuccioli di cane salvati dall'associazione Lida Olbia; i due animali, abbandonati da qualcuno che, evidentemente, ha ritenuto più opportuno condannarli a morte che comportarsi umanamente, erano talmente terrorizzati che ci sono voluti due giorni per recuperarli. "I due cani sono stati visti per caso, passando sulla strada, dopo Putzolu, avevano gli occhi spaventatissimi e non volevano essere avvicinati, nonostante il pericolo e il rischio di morire", ci racconta Concetta Prontu di Lida.

I volontari di Lida Olbia hanno lavorato instancabilmente e alla fine, forse per "merito" della fame, hanno salvato i cuccioli. Mirta e Mirto, così ribattezzati, hanno circa quattro mesi e un gran bisogno di affetto e cure veterinarie; per aiutarli, i contatti dell'associazione sono:3334312878 e [email protected] .