venerdì, 22 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Olbia, Cipnes: 500.000 euro per trattare gli scarti della macellazione

Olbia, Cipnes: 500.000 euro per trattare gli scarti della macellazione
Olbia, Cipnes: 500.000 euro per trattare gli scarti della macellazione
Olbia.it

Pubblicato il 25 luglio 2019 alle 10:14

condividi articolo:

Olbia, 25 luglio 2019 - 500 mila euro per trattare gli scarti dell'uccisione degli animali destinati all'alimentazione umana: tanto vale il finanziamento concesso da Argea (l'Agenzia regionale per il sostegno all'agricoltura) al Cipnes.

Il fondo - che rappresenta il 13,3% dello stanziamento totale messo a disposizione - servirà alla realizzazione di un impianto per il trattamento dei cosiddetti "sottoprodotti di origine animali", cioè tutto ciò che rimane dopo la macellazione.

Secondo laRegione “Il Consorzio ha i requisiti previsti dalla delibera della giunta regionale 15/20 del 20dicembre 2017” e il suo progetto dell’impianto per il trattamento degli scarti di macellazione “meritadi essere accolto”.

"Il Cipnes, che ora ha disposizione diciotto mesi per completare i lavori, aveva chiesto di essereammesso al finanziamento il 23 aprile dell’anno scorso, e ora, con la conclusione positivadell’istruttoria, è arrivato l’ok ufficiale per la concessione del contributo", si legge nella nota stampa del Cipnes.