giovedì, 28 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Olbia, cambia la raccolta differenziata: nuove regole per positivi e non

Olbia, cambia la raccolta differenziata: nuove regole per positivi e non
Olbia, cambia la raccolta differenziata: nuove regole per positivi e non
Olbia.it

Pubblicato il 30 marzo 2020 alle 15:32

condividi articolo:

Olbia, 30 marzo 2020 -Il Comune di Olbia ha reso note nuove disposizioni per effettuare il servizio di raccolta dei rifiuti alle persone risultate positive al test o in quarantena obbligatoria. Sono stati adottati degli accorgimenti anche per i non positivi. Le misure sono state prese in ottemperanza a quanto indicato nel Rapporto ISS COVID-19 n. 3/2020, consultabile sul sito istituzionale del Comune.

Regole per utenti positivi o in quarantena obbligatoria:

L’utente positivo deve inviare una comunicazione a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo [email protected] oppure, se sprovvisto di posta elettronica certificata, una semplice e-mail all’indirizzo [email protected]

Nella comunicazione deve richiedere l’attivazione del servizio e specificare il suo stato di quarantena, indicando inizio e fine della stessa, nonché i suoi dati anagrafici: nome, cognome, indirizzo completo (via, numero civico e piano, se abita in condominio), numero di telefono, indirizzo e-mail;

L’utente deveinterrompere la raccolta differenziata, e tutti i rifiuti domestici, indipendentemente dalla loro natura e includendo fazzoletti, rotoli di carta, i teli monouso, mascherine e guanti, devono essere considerati indifferenziati e pertanto raccolti e conferiti insieme.

Per la raccolta dovranno essere utilizzati almeno due sacchetti uno dentro l’altro o in numero maggiore in dipendenza della loro resistenza meccanica, possibilmente utilizzando un contenitore a pedale.
Si raccomanda poi di:
  • chiudere adeguatamente i sacchi utilizzando guanti mono uso;
  • non schiacciare e comprimere i sacchi con le mani;
  • evitare l’accesso di animali da compagnia ai locali dove sono presenti i sacchetti di rifiuti;

All’utente verrà inviata apposita comunicazione, pec o e-mail a seconda della modalità con cui è stata inviata richiesta, nella quale saranno specificate le modalità di effettuazione del ritiro.

Regole per utenti non positivi e non sottoposti a quarantena obbligatoria:

  • Si raccomanda di mantenere le procedure in vigore nel territorio di appartenenza, non interrompendo la raccolta differenziata.
  • A scopo cautelativo fazzoletti o rotoli di carta, mascherine e guanti eventualmente utilizzati, dovranno essere smaltiti nei rifiuti indifferenziati.
  • Inoltre, dovranno essere utilizzati almeno due sacchetti uno dentro l’altro o in numero maggiore in dipendenza della resistenza meccanica dei sacchetti.
  • Si raccomanda di chiudere adeguatamente i sacchetti, utilizzando guanti monouso, senza comprimerli, utilizzando legacci o nastro adesivo e di smaltirli come da procedure già in vigore (esporli fuori dalla propria porta negli appositi contenitori, o gettarli negli appositi cassonetti condominiali o di strada).

Per eventuali chiarimenti è possibile contattare il numero di telefono 0789 52038.