Saturday, 22 June 2024

Informazione dal 1999

Cronaca, Giudiziaria

Gallura: consigliere regionale Giovanni Satta prosciolto dall'accusa di riciclaggio

Dopo 12 anni si conclude la vicenda

Gallura: consigliere regionale Giovanni Satta prosciolto dall'accusa di riciclaggio
Gallura: consigliere regionale Giovanni Satta prosciolto dall'accusa di riciclaggio
Olbia.it

Pubblicato il 27 September 2023 alle 16:40

condividi articolo:

Tempio. Si è conclusa l'odissea giudiziaria durata 12 lunghi anni, del consigliere regionale originario di Buddusò, Giovanni Satta. Ieri mattina, martedì 26 settembre, il gup del tribunale di Tempio, Caterina Interlandi ha prosciolto dall'accusa di riciclaggio il consigliere regionale Satta. 

Il tutto si riferiva a vicende risalenti al 2011-2012, quando - secondo le accuse - il consigliere regionale, proprietario di una concessionaria auto ad Olbia, avrebbe esposto tre macchine risultate rubate alla Sicily by Car. Secondo la Procura Satta avrebbe poi sostituito la targa di un'auto con quella di un altro veicolo, da qui l'accusa di riciclaggio. Il consigliere regionale si è sempre dichiarato all'oscuro dei fatti, fino alla notizia giunta ieri, con la decisione del gup.