Da 836 giorni 3 ore 20 minuti 44 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Politica Locale

Deidda: “bene arresto spacciatori, ora espelleteli”

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo

Olbia, 22 maggio 2020 – Sul caso di Trinità, dove nel locale centro di accoglienza sono stati arrestati 8 ospiti con l’accusa di spaccio, è intervenuto anche l’onorevole Salvatore Deidda (FdI).

“Un doveroso ringraziamento ai Carabinieri di Valledoria che – insieme ai colleghi dello Squadrone Eliportato “Cacciatori di Sardegna” e del nucleo Cinofili di Abbasanta – hanno arrestato, questa mattina, una banda di 8 nigeriani, ospitati nel centro di accoglienza di ‘Paduledda’ nel comune di Trinità D’Agultu e Vignola. Eccola, dunque, la tanto declamata manodopera che il Ministro Bellanova vuole regolarizzare con la sua sanatoria”, afferma Deidda.

Spesati article offerte

“Noi di Fratelli d’Italia, continueremo a denunciare la presenza di immigrati clandestini, soprattutto sul territorio sardo, dove continuano a sbarcare indisturbati ed a macchiarsi di crimini como spaccio di droga e stupefacenti. Io stesso, mi sono fatto promotore di una serie di interrogazioni e di una Interpellenza che prontamente il Ministro Di Maio e il Presidente Conte hanno ignorato”, continua il deputato.

“Mi auguro che gli otto nigeriani arrestati vengano espulsi dalla Sardegna e dall’Italia perché chi tradisce la fiducia che gli è stessa concessa, mettendo in pericolo l’intera comunità, merita l’espulsione e il rimpatrio immediato”conclude il deputato Salvatore Deidda.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo
In Alto