sabato, 06 marzo 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Bianca

Covid: al via seconda dose vaccino, sospese nuove immunizzazioni

La Regione Sardegna per ora sospende nuove prime dosi vaccino Pfizer

Covid: al via seconda dose vaccino, sospese nuove immunizzazioni
Covid: al via seconda dose vaccino, sospese nuove immunizzazioni
Olbia.it

Pubblicato il 18 gennaio 2021 alle 16:30

condividi articolo:

Cagliari. La Regione Sardegna per ora dice stop a nuove prime dosi vaccino Pfizer previste per gli operatori socio-sanitari, volontari e dipendenti e pazienti di Rsa. Il provvedimento si è reso necessario per garantire, in vista del dimezzamento della nuova fornitura attesa dalla Regione Sardegna, il secondo vaccino necessario per completare l'iter di immunizzazione a tutti coloro che hanno fatto la prima dose di vaccino. La nuova fornitura vaccini prevista per l'Isola è infatti di 7020 fiale su 14.040. Obbiettivo primario è quindi quello di garantire che il richiamo del vaccino venga opportunamente effettuato tra il ventunesimo e il quarantaduesimo giorno così da non vanificare quanto già fatto.

 Come  ha spiega l'assessore alla Sanità Mario Nieddu oggi al Brotzu di Cagliari verranno rivaccinati tutti coloro che hanno ricevuto la prima dose nel corso del Vaccine day del 27 dicembre scorso. Per i richiami, la Regione Sardegna ha fatto in modo che vengano fugati tutti gli eventuali problemi legati ad eventuali ritardi nelle consegne delle dosi vaccini utillizzando il 30% delle dosi finora recapitate ma conservate. Tutti coloro che verranno vaccinati per la seconda volta riceveranno un atessera che attesta la vaccinazione avvenuta.  Al momento la Regione sarda è in attesa di 1000 dosi del vaccino Moderna. Oggi sono in arrivo 7 mila fiale della casa farmaceutica Pzifer.