mercoledì, 12 maggio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Nera

Aggiornamento incidente mortale: non si è trattato di una fatalità

I Carabinieri hanno fatto scattare le manette, per l'uomo che era alla guida dell'auto

Aggiornamento incidente mortale: non si è trattato di una fatalità
Aggiornamento incidente mortale: non si è trattato di una fatalità
Olbia.it

Pubblicato il 04 maggio 2021 alle 09:12

condividi articolo:

Quartu. Aggiornamenti sulle indagini riguardanti il corpo di un nigeriano rinvenuto nella serata. A parere degli inquirenti Oshoman Friday, questo il suo nome, sarebbe stato vittima di un omicidio e  non di un incidente stradale. Le indagini hanno portato ad un arresto. Le ricostruzioni portano a pensare che l’arrestato avrebbe volontariamente investito con la sua auto, il 36enne nigeriano, uccidendolo.

A tal proposito è stato fermato un 41enne, dopo che si era spontaneamente presentato in caserma. L’uomo ha affermato che ha urtato la vittima accidentalmente. Il suo racconto con molte contraddizioni non ha convinto i militari, andando a evidenziare un gesto volontario e non per una tragica fatalità.

 Proprio presso la stazione dei Carabinieri di Quartu  un folto gruppo di  nigeriani aveva organizzato una protesta, per il ritrovamento in strada, del corpo senza vita del loro connazionale.