sabato, 15 maggio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Bianca

Vaccini Covid anche ai caregiver e familiari che assistono disabili

Prosegue la campagna vaccinale anti Covid

Vaccini Covid anche ai caregiver e familiari che assistono disabili
Vaccini Covid anche ai caregiver e familiari che assistono disabili
Olbia.it

Pubblicato il 03 maggio 2021 alle 01:30

condividi articolo:

Olbia. Hanno diritto ad essere sottoposti alla vaccinazione anche i familiari conviventi e i caregiver, che forniscono assistenza continuativa in forma gratuita o a contratto, di cittadini che siano anche disabili gravi, previa acquisizione di autocertificazione da parte dei medesimi. 

Lo assicura una nota sul portale Sardegna Salute e la  Assl Olbia. Con l'avvio della nuova campagna vaccinale dedicata ai residenti ottantenni anche all'hub di Olbia, tra le categorie che potranno sottoporsi a vaccinazione non solo rientrano i soggetti estremamente vulnerabili e gravi disabili (secondo L. 104, Art.3-comma 3), ma anche i loro Care giver, conviventi (reali), dotati di documentazioni che attestino  il rapporto di assistenza/convivenza, provenienti da tutto il territorio gallurese.

I cittadini che rientrano in detta categoria possono aderire tramite il “Portale di adesione alla campagna di vaccinazione anti-COVID-19 della Regione Sardegna”.
Successivamente all’adesione sul portale i cittadini saranno contattati dall’ATS per la prenotazione e la somministrazione del vaccino.

Nel caso di impossibilità di registrazione sul Portale di adesione, i cittadini possono prenotare la vaccinazione:
- chiamando il numero 1533 (gratuito da rete fissa) oppure i numeri 070.276424 - 070.474747 (da mobile) dal 22 al 30 aprile;
- inviando una mail a: [email protected] indicando nome, cognome, recapito telefonico e comune di residenza/domicilio.

I cittadini allettati o con necessità di somministrazione del vaccino a domicilio, devono rivolgersi al proprio Medico di Medicina Generale.

Ai cittadini over 80 è somministrato il vaccino Pfizer o Moderna, seguirà la vaccinazione agli over 70.