sabato, 16 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Generale

Rally Sardegna: prove massacranti per Pirisinu e Gallu

Rally Sardegna: prove massacranti per Pirisinu e Gallu
Rally Sardegna: prove massacranti per Pirisinu e Gallu
Laura Scarpellini

Pubblicato il 18 giugno 2019 alle 14:00

condividi articolo:

Olbia, 18 giugno 2019 -I bellissimi scenari che hanno visto il Rally Italia Sardagna, hanno avuto tra i protagonisti nel fine settimana appena trascorso Andrea Gallu e Giuseppe Pirisinu.

I piloti sono stati impegnati senza tregua in prove alquanto difficili e tecnicamente ardue.

L'equipaggio sardo in gara ha dimostrato ancora una volta il proprio valore.

Era fondamentale fare bene in ottica Campionato Italiano Rally Terra (CIRT), dove chiudono 10° assoluti (2° di 2wd) portando a casa punti.

La piccola Peugeot 208 R2 ha dato il meglio di sé raggiungendo l'obiettivo finale disputando tutti i 310 chilometri cronometrati.

Per il duo sardo c'è ancora tanto da lavorare ma si è iniziato a vedere qualche buon tempo.

Andrea Gallu: "Infernale, durissimo e emozionante. Descrivo il mio Rally Italia Sardegna con queste tre parole. Gara durissima, dove il caldo unito alle prove molto dure e scavate ci hanno messo in difficoltà, infatti abbiamo forato diverse volte. Ma alla fine abbiamo portato la vettura sulla pedana di Alghero raccogliendo punti importanti in ottica Campionato e segnando pure qualche tempo incoraggiante"

Giuseppe Pirisinu: "È stato bello tornare a fare il Rally Italia Sardegna dopo l'edizione del 2017, ho lavorato con alle spalle molta più esperienza che mi è servita per creare il giusto feeling con Andrea così da raggiungere il nostro obiettivo, la pedana di arrivo di Alghero senza rilevanti danni. Questa edizione è stata molto intensa e ricca di inconvenienti che siamo comunque riusciti a gestire al meglio, i problemi maggiori li abbiamo riscontrati sulle prove di Tula e Monte Lerno. Ora proseguiamo con il CIRT al Nido dell'Aquila a fine settembre".

Foto gentilmente concesse da Claudio Aresu.

Generale

Generale