Tuesday, 21 May 2024

Informazione dal 1999

Bianca, Cronaca

Olbia, raccolta sangue: Commercialisti e Avis insieme nell'evento solidale

L'Ordine Commercialisti di Tempio Pausania con Avis Olbia, per l'emergenza sangue

Olbia, raccolta sangue: Commercialisti e Avis insieme nell'evento solidale
Olbia, raccolta sangue: Commercialisti e Avis insieme nell'evento solidale
Olbia.it

Pubblicato il 09 April 2021 alle 12:33

condividi articolo:

Olbia. In programma nella città di Olbia un nuovo appuntamento solidale che vede il coinvolgimento di avis e dell'Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Tempio Pausania. La Presidente Dott.ssa Gabriela Savigni comunica che l’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Tempio Pausania, in collaborazione con l’AVIS Comunale Olbia e l’ATS, ha organizzato per il 21 aprile 2021 una giornata dedicata alla raccolta di sangue aperta agli Iscritti e ai collaboratori di studio. La raccolta verrà effettuata, a mezzo autoemoteca mobile, presso la sede dell’Ordine in via Capo Verde 2/a – Delta Center a partire dalle ore 8:00 fino alle ore 12:30. L’intento è quello di rendere l’iniziativa un’occasione stabile di solidarietà sensibilizzando colleghi e clienti alla pratica della donazione. Olbia, ha una rilevante necessità di sangue dovuta alla presenza di due ospedali, che devono garantire servizi a un grandissimo numero di utenti che aumenta sensibilmente nel periodo estivo e, soprattutto, offrire una costante provvista di sangue a favore dei talassemici, il cui numero in Sardegna è particolarmente rilevante. “L’iniziativa – sottolinea la Presidente Savigni - rappresenta un’importante occasione di solidarietà e promozione della cultura della donazione. Il ruolo del Commercialista è quello di assistere le imprese e le famiglie e di essere attivo nella società civile. Con questo spirito abbiamo ritenuto opportuno aderire alla campagna di sensibilizzazione dell’AVIS volta a risolvere la problematica della carenza di sangue in città.” “Sono particolarmente lieto – evidenzia il Presidente dell’AVIS Gavino Murrighile – che la prima raccolta del mio mandato sia coincisa con l’adesione dell’Ordine dei Dottori Commercialisti, del quale mi onoro di far parte, da sempre attenti ai temi economico sociali del territorio.” “Ringrazio l’Avis di Olbia e l’Ordine dei Commercialisti - commenta il primario del Centro Trasfusionale Dott. Marco Cocco – per la straordinaria sensibilità. In una situazione di cronica carenza di sangue è confortante vedere una tale disponibilità, che ci consente di essere più ottimisti per il futuro.”