Da 739 giorni 14 ore 38 minuti 40 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale pellet
Politica Locale

Olbia, M5S attacca: amministrazione Nizzi pensa alle inaugurazioni e non ai cittadini

Nomasvello Olbia 1085

Olbia, 16 gennaio 2020 – Nuovo attacco all’amministrazione Nizzi da parte del Movimento 5 Stelle, che questa volta si dedica alla Scuola Civica di Musica.

Scuola per la quale, fa notare il Movimento, è stato cambiato il regolamento di funzionamento con la delibera 19 del 21 marzo 2019.

ENI di Paolo Pisanu

Modifica che ha inserito un limite di età al suo direttore: “ad oggi gli effetti di questa scelta sono il fermo delle attività dopo le iscrizioni e il saldo delle quote a giugno 2019”.

Critico il Movimento 5 Stelle  in particolare i consiglieri comunali Roberto Ferinaio e Maria Teresa Piccinnu.

“Ultimamente l’attività politica di questa amministrazione e del sindaco in primis sia più incentrata sugli eventi e le inaugurazioni trionfali e poco o niente sul cittadino comune che si vede privato dei servizi più vari: dalla completa fruibilità delle palestre comunali, ai servizi igienici del parco, alle piazze del centro come Piazza Mercato che da dieci anni è una incompiuta costata già 6 milioni di euro”, attacca Ferinaio.

La consigliera Piccinnu rimarca il fatto che si tratta di temi per i quali la minoranza ha chiesto più volte risposte.

“Tutti i temi per i quali abbiamo espressamente richiesto spiegazioni in consiglio che non arrivano mai. Riteniamo che il cittadino debba essere posto al centro dell’agenda politica e che debba avere le dovute risposte alle proprie esigenze”, spiega Maria Teresa Piccinnu.

“In questo ennesimo episodio di inefficienza a subire particolare pregiudizio sono i nostri giovani che sono sempre più disillusi e confinati vivere la città come spettatori e non come parte attiva, e questa riteniamo sia una diretta conseguenza delle scelte politiche di questa amministrazione”, rincara la dose.

“Siamo in attesa di risposte alle interrogazioni e agli ordini del giorno richiesti nel 2019 a spregio della rappresentanza come M5S,  democraticamente espressa con le elezioni 2016”, conclude Piccinnu.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto