sabato, 02 luglio 2022

Informazione dal 1999

Economia, News

Olbia, inaugurato l'Hotel DP di Pittulongu: panorama mozzafiato e riqualificazione vincente

Nuova vita per l'ex Hotel Alessandro

Olbia, inaugurato l'Hotel DP di Pittulongu: panorama mozzafiato e riqualificazione vincente
Olbia, inaugurato l'Hotel DP di Pittulongu: panorama mozzafiato e riqualificazione vincente
Angela Galiberti

Pubblicato il 11 giugno 2022 alle 12:57

condividi articolo:

Olbia. Un progetto di ampio respiro, che guarda molto lontano e che ha il sapore della scommessa già vinta: stiamo parlando dell'Hotel DP che, ieri sera, è stato ufficialmente inaugurato con una festa a cavallo del tramonto con le sue luci soffuse e il suo panorama mozzafiato.

L'Hotel DP nasce sulle ceneri dell'hotel Alessandro, risorgendo letteralmente come una fenice. Artefice della scommessa è l'imprenditore Maurizio De Pascale e la squadra è quella vincente dell'Hotel DoubleTree guidata dalla general manager Ramona Cherchi. In sostanza, si tratta di un gruppo imprenditoriale che mette radici (ulteriori) nel territorio olbiese e che su questo territorio scommette con una doppia visione: riqualificare una struttura già esistente (situata in una posizione invidiabile) e creare ricchezza valorizzando maestranze e prodotti locali.

Non è poco in un periodo come questo, anche potremmo dire che è tutto: investire in un periodo di crisi significa avere la capacità di immaginare (e saper costruire) un futuro che va al di là dell'oggi e che si concentra non sul domani, ma sugli anni successivi, quelli che bisogna scrivere passo passo con lo sguardo rivolto verso l'orizzonte.

L'albergo ha subito un restyling che ne ha valorizzato la struttura primigenia: il DP fa parte di un vero e proprio distretto alberghiero composto anche dal Luna Lughente, il Pozzo Sacro e - qualche metro più avanti - dall'Hotel Stefania. 

Per l'economia turistica olbiese si tratta di una scommessa importante, ma è anche la conferma di come, al di là dei luoghi comuni e delle leggende metropolitane, l'imprenditoria sarda sia capace di prosperare scommettendo sul proprio territorio. Hotel DP, con la sua apertura, completa e rilancia l'offerta turistica di Pittulongu.

C'è poi un altro particolare interessante che merita di essere sottolineato. L'Hotel DoubleTree e l'Hotel DP sono, per così dire, "affiancati". Dietro vi è la stessa squadra, di diverso vi è che da una parte vi è il brand Hilton con i suoi standard, dall'altra parte vi è il brand DP (acronimo di De Pascale, of course) che decide esso stesso per se stesso qual è il suo standard specifico. L'amministrazione, con la general manager Ramona Cherchi in pole, è condivisa, ma il personale operativo alberghiero - ovviamente - è differente. Che sia il preludio a qualcosa di più grande? Si vedrà. Di sicuro, questo è un progetto che parte da lontano e che vuole andare lontano.

Intanto, l'albergo riprende vita e si fa notare. Le camere sono 74, l'ambiente è curato e l'atmosfera è molto easy. Il punto forte di tutta la struttura, che è placidamente adagiata sul versante più basso della "collina" che ospita l'albergo, è decisamente il panorama rivolto verso il Golfo di Olbia. Un panorama molto interessante di giorno, mozzafiato di notte con le luci del porto e della città che si specchiano nelle acque del golfo interno. Secondo punto forte, la piscina che sembra tuffarsi nelle acque del mare e poi, infine, la palestra all'aperto.

L'hotel ha bar e ristorante aperti anche ai clienti esterni: un motivo in più per andare a scoprire questa nuova avventura imprenditoriale e godersi la città di Olbia da un punto di vista differente (e molto piacevole).