Friday, 01 March 2024

Informazione dal 1999

Bianca, Cronaca

Olbia: finanziamento a tasso zero per avviare una nuova impresa

Come presentare la domanda

Olbia: finanziamento a tasso zero per avviare una nuova impresa
Olbia: finanziamento a tasso zero per avviare una nuova impresa
Olbia.it

Pubblicato il 02 December 2023 alle 11:07

condividi articolo:

Olbia. L'Assesorato allo Sviluppo Economico, Attività Produttive e Politiche Comunitarie del Comune di Olbia, per nome dell'assessore Vanni Sanna rende noti i finanziamenti dedicati alle imprese e le modalità per presentare la domanda con scadenza 31 dicembre 2023.

Si legge nel documento del Comune: "Il bando On - Oltre nuove imprese a tasso zero è tra gli incentivi previsti dal PNRR, promosso da Invitalia, che offre un finanziamento a tasso zero, fino a 1,5 milioni di euro, per avviare una nuova impresa innovativa e sostenibile in Italia. Una grande opportunità per imprenditrici e giovani imprenditori per dare vita al proprio progetto. Questo bando si rivolge ai giovani tra i 18 e i 35 anni e a donne di qualsiasi età che hanno un progetto per realizzare un’impresa innovativa e sostenibile. Il bando offre la possibilità di coprire il 75% delle spese ammissibili per la realizzazione del progetto imprenditoriale. Il restante 25% deve essere coperto da risorse proprie o da altre fonti di finanziamento.".

"Il bando è rivolto a persone fisiche, anche in forma associata, che intendono costituire una nuova impresa entro 60 giorni dalla data di concessione del finanziamento. Le imprese devono avere sede legale e operativa in Italia e svolgere attività in uno dei seguenti settori: industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, fornitura di servizi innovativi alle imprese o alla pubblica amministrazione, turismo, commercio elettronico".

Cosa fare per partecipare "Per partecipare al bando, bisogna presentare la domanda online sul sito di Invitalia, entro il 31 dicembre 2023. La domanda deve contenere il tuo curriculum vitae, la descrizione dell’idea imprenditoriale, il piano economico-finanziario e il piano di sostenibilità ambientale e sociale. La valutazione delle domande avverrà secondo i criteri di innovatività, fattibilità, redditività e impatto territoriale del progetto. Se la domanda viene ammessa, l’imprenditore/imprenditrice potrà beneficiare di un percorso di accompagnamento gratuito, offerto da Invitalia, che prevede la formazione, il tutoraggio e il mentoring per la realizzazione del suo progetto imprenditoriale. Inoltre, potrà accedere a una rete di partner qualificati che offriranno servizi e opportunità per lo sviluppo della nuova impresa".

(Clicca qui per presentare la domanda al Bando. Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, invitalia.it)