lunedì, 25 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Politica

Olbia. Fassina per Liberi e Uguali: "vero argine alla destra"

Olbia. Fassina per Liberi e Uguali:
Olbia. Fassina per Liberi e Uguali:
Olbia.it

Pubblicato il 02 marzo 2018 alle 19:53

condividi articolo:

Olbia, 02 marzo 2018 - "Liberi e Uguali è vero argine alla destra in Italia": così Stefano Fassina ha descritto il movimento politico di Grasso e Boldrini davanti a una nutrita platea di olbiesi.

L'evento era la presentazione a sostegno del candidato al collegio uninominale alla Camera Franco Dore: l'incontro si è svolto presso la sala conferenze dell'Hotel Martini di Olbia e ha richiamato l'attenzione dei potenziali elettori e dei simpatizzanti.

Le priorità del movimento, che continuerà ad esistere anche dopo le elezioni, è ovviamente il lavoro abbinato a soluzioni finanziarie sostenibili. Lavoro che non può sostenersi con bonus a pioggia, ma solo con misure strutturali abbinate a uno snellimento burocratico e opere pubbliche.

Liberi e Uguali è una delle novità elettorali di queste elezioni politiche 2018: il movimento si posiziona a sinistra e ha un programma incentrato sulle persone: "La crescita delle diseguaglianze è oggi il principale fattore di crisi dei sistemi democratici. La lunga crisi, assieme a un processo di globalizzazione non regolato, ha enormemente accresciuto le diseguaglianze, ha svalutato il lavoro e compresso i suoi diritti, ha costretto alla chiusura tante piccole e medie aziende, ha condannato i giovani a una disoccupazione di massa e una precarietà endemica, ha indebolito l’istruzione, la sanità e la previdenza pubbliche, ha colpito il ceto medio e ha allargato l’area di povertà e di insicurezza sociale. Il progetto di Liberi e Uguali nasce per contrastare queste tendenze, riaffermando l’attualità del modello sociale ed economico disegnato dalla Carta costituzionale.Vogliamo riportare l’istruzione, il lavoro e l’ambiente al centro della nostra vita sociale".