sabato, 23 gennaio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

IKEA in Sardegna. Attesa per l'apertura del punto ritiro a Olbia

IKEA in Sardegna. Attesa per l'apertura del punto ritiro a Olbia
IKEA in Sardegna. Attesa per l'apertura del punto ritiro a Olbia
Olbia.it

Pubblicato il 27 giugno 2016 alle 18:39

condividi articolo:

Olbia, 27 Giugno 2016 -È conto alla rovescia per l'apertura del pick-up point di Ikea a Cagliari. L'inaugurazione di questo nuovo punto Ikea è fissata per il prossimo 29 giugno, in Viale Marconi 173. Questo è il primo Pick-up & Order Point a marchio d’Italia: un progetto innovativo che coniuga l’esperienza di acquisto in negozio alla vendita on line. IKEA ha scelto Cagliari e la Sardegna per testare in Italia e in Europa un format commerciale che avvicina il punto vendita ai centri cittadini, unendo alcuni aspetti del negozio classico alla comodità dell’acquisto online da pc, tablet e smartphone. Un nuovo format di prossimità che risponde alle nuove esigenze d’acquisto dei consumatori e che scommette sull’e-commerce, offrendo punti di ritiro metropolitani con una selezione mirata di prodotti.Il nuovo Pick-Up & Order Point IKEA di Cagliari ha una superficie complessiva di 3.200 mq e rappresenta un investimento di 4 milioni di euro. Sarà inaugurato il 29 giugno con una festa tipicamente svedese e anticipa l’apertura di un punto di ritiro anche a Olbia, che sarà attivo dal 30 giugno 2016. La presenza di IKEA in Sardegna ha una ricaduta occupazionale di 104 persone con oltre l’80% di personale sardo, tra occupazione diretta (vendita, logistica, servizio clienti e ristorazione) e indotto (trasporto e montaggio, sicurezza, manutenzione, pulizia ecc), gestito in outsourcing da aziende del territorio coinvolte nella filiera dell’attività IKEA. Le selezioni per l’assunzione dei collaboratori diretti sono state gestite attraverso agenzie di ricerca personale esterne all’Azienda. Le previsioni per l’attività commerciale del 2017 vedono 27.600 ritiri al Pick-Up & Order Point, 5.400 consegne dirette a casa e 1.470 montaggi di mobili e cucine.