giovedì, 07 luglio 2022

Informazione dal 1999

Cronaca, Generale, Bianca, Salute

Giornata Mondiale del donatore di sangue: solidarietà dell'Ordine dei Commercialisti

La nota dell'Aou Sassari

Giornata Mondiale del donatore di sangue: solidarietà dell'Ordine dei Commercialisti
Giornata Mondiale del donatore di sangue: solidarietà dell'Ordine dei Commercialisti
Olbia.it

Pubblicato il 13 giugno 2022 alle 10:50

condividi articolo:

Olbia. Il 14 giugno si celebra la Giornata mondiale del donatore di sangue e l’Ordine dei commercialisti ed esperti contabili della provincia di Sassari vuole sensibilizzare i cittadini sull’importanza della donazione di emocomponenti.

Si legge nella nota dell'Aou Sassari: "Il loro è un gesto che ha un senso profondo e che – così come già tanti fanno – è segno di civiltà. Sì, perché la donazione del sangue rappresenta un’azione di solidarietà a favore di tanti pazienti che, ogni giorno, hanno bisogno di una trasfusione. E il loro appello alla donazione arriva nella giornata mondiale del donatore di sangue, occasione per promuovere il valore assoluto di questo gesto.  A farlo sono Marco Scanu, presidente dell’Ordine, ed Emilia Ezza, componente del Consiglio di viale Caprera".

"Vogliamo sottolineare l’impegno fondamentale di chi compie questo gesto – affermano – per noi è un senso di civiltà ma anche un modo per rimarcare la nostra appartenenza a questo territorio, che soffre la carenza di emocomponenti». Nelle settimane scorse, alcuni professionisti iscritti all’Ordine hanno già risposto all’appello e hanno donato al Centro trasfusionale dell’Aou, diretto dal dottor Pietro Manca. «Dobbiamo trovare il tempo per questo piccolo-grande gesto – aggiungono Scanu ed Ezza – dobbiamo donare il sangue, perché c’è bisogno di tutti. Siamo convinti che, una volta fatto, dentro ciascuno di noi resterà una grande contentezza d’animo".

Il loro impegno arriva anche in un momento particolare, l’inizio dell’estate, periodo durante il quale la carenza di sangue torna ad acuirsi. "Vorremmo far diventare la donazione una routine – concludono – e per questo manderemo una lettera di invito ai nostri iscritti. Questo anche in considerazione del fatto che la donazione diventa un’occasione per monitorare il proprio stato di salute".

Prosegue l'Aou: "Ad ogni donazione infatti, e qualora necessario anche nell'intervallo fra le donazioni, al donatore vengono effettuati esami che consentono di valutare le sue condizioni di salute. In questa maniera si tutela sia il ricevente sia il donatore. Il presidente dell’Ordine e la consigliera ricordano quanto basti poco per donare sangue, anche in termini di tempo. E in questo un supporto arriva dallo stesso Centro trasfusionale di via Monte Grappa che, con il sistema della prenotazione della donazione, agevola l’impegno dei donatori".

"Per le prenotazioni al Centro dell’Aou i donatori possono chiamare, dalle 8 alle 14, i numeri 079.20.61.462 oppure 079.20.61.496. Dalle 15 alle 19 possono telefonare allo 079.20.61.625. Per donare nella sede dell'Avis comunale è possibile chiamare lo 079.25.25.77 dalle 8 alle 14 e al numero di cellulare 370.14.34.967. Per l'Avis provinciale, infine, è possibile consultare il sito www.avisprovincialedisassari.it o chiamare al numero 079 25.00.00 per conoscere contatti e orari delle donazioni", conclude la nota.