sabato, 03 dicembre 2022

Informazione dal 1999

Cronaca, Nera

Buddusò, scoperta piantagione di cannabis: due arresti

I controlli dei militari

Buddusò, scoperta piantagione di cannabis: due arresti
Buddusò, scoperta piantagione di cannabis: due arresti
Olbia.it

Pubblicato il 26 settembre 2022 alle 13:05

condividi articolo:

Buddusò. Il 22 settembre scorso, i militari della stazione di Buddusò supportati dallo Squadrone Eliportato "Cacciatori di Sardegna" di Abbasanta e del distaccamento (Nucleo Investigativo di Polizia ambientale agroalimentare e forestali dei carabinieri forestali di Sassari, hanno rinvenuto - in località "Miale Casu" all'interno di un terreno privato - una piantagione di 2.338 piante di canapa dall'altezza variabile da 1 a 2 metri.

Si legge nella nota dei militari: "Nel corso della successiva perquisizione sono state recuperate ulteriori 730 piante poste in essicazione, un sacchetto di sementi, 6.000 mt. di tubi per l'impianto di irrigazione a goccia, 600 mt di tubi di portata, , una cisterna da 10.000 litri, un'autoclave elettrica e documentazione varia attestante la concessione in affitto del terreno. Al termine di una valutazione è stato accertato che non era possibile ricostruire la tracciabilità delle predette piante, le cui infiorescenze presentavano livelli di THC superiori al consentito".

"A conclusione delle operazioni sono state arrestate in flagranza l'affittuario del terreno, un 45enne di Ozieri e il custode del sito, un 55enne originario di Nule e disoccupato. Il proprietario del terreno deferito".