Saturday, 22 June 2024

Informazione dal 1999

Generale, Turismo

Arzachena, pubblicato il Piano di utilizzo dei litorali: meno concessioni balneari

Importanti novità

Arzachena, pubblicato il Piano di utilizzo dei litorali: meno concessioni balneari
Arzachena, pubblicato il Piano di utilizzo dei litorali: meno concessioni balneari
Olbia.it

Pubblicato il 22 December 2022 alle 13:54

condividi articolo:

Arzachena. Il Pul - Piano di utilizzo dei litorali approvato all’unanimità dal Consiglio comunale di Arzachena lo scorso 5 dicembre è pubblicato ufficialmente sul Buras - Bollettino ufficiale della Regione Sardegna da oggi.

Entro 12 mesi, le indicazioni dell’Amministrazione comunale contenute nel documento inizieranno a produrre gli effetti per la gestione ai fini turistico - ricreativi degli 88 chilometri di litorale e delle 52 spiagge ricadenti nel Comune di Arzachena: da Cannigione, a Baja Sardinia, a Porto Cervo e alla Costa Smeralda.

“Il Pul di Arzachena è ufficialmente in vigore. Un iter lungo partito nel 2014 che diventa finalmente legge per il territorio con la pubblicazione sul Bollettino ufficiale - spiega Alessandro Malu, assessore all’Urbanistica e al Demanio -. Tra i punti chiave del Piano abbiamo introdotto la riduzione del numero delle concessioni balneari del 30 percento e la loro estensione ridotta del 40 percento. Chi viene in Sardegna e ad Arzachena deve apprezzare le risorse naturali il più possibile, vogliamo offrire servizi efficienti e di alta qualità, ma l’ambiente resta il focus principale su cui investire a garanzia di uno sviluppo turistico sostenibile della destinazione, l’unico che in futuro può aumentare il valore di questo territorio per la comunità e i visitatori”.