venerdì, 12 agosto 2022

Informazione dal 1999

Cronaca, Nera

Tragedia al poligono di Soddì: poliziotto muore colpito da arma da fuoco

L'agente della Polizia di Stato si chiamava Sergio di Loreto

Tragedia al poligono di Soddì: poliziotto muore colpito da arma da fuoco
Tragedia al poligono di Soddì: poliziotto muore colpito da arma da fuoco
Olbia.it

Pubblicato il 23 novembre 2021 alle 16:54

condividi articolo:

Soddì. Tragico epilogo durante una esercitazione di tiro della Polizia di Stato al poligono di tiro di Soddì, in provincia di Oristano.  Un poliziotto, di nome Sergio Di Loreto, classe 1973, durante le esercitazioni di tiro al poligono di Soddì, per un corso di aggiornamento al Caip di Abbasanta, è rimasto ucciso a causa di un colpo partito accidentalmente dall’arma di un collega. La dinamica dell'incidente è ora al vaglio degli inquirenti che dovranno e ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto, ma secondo le prime indagini il colpo sarebbe partito durante la pulizia dell'arma colpendo l'addome del collega Di Loreto. Sul posto è giunta velocemente l’eliambulanza, ma per Di Loreto non c’è stato nulla da fare. 

Sergio di Loreto, originario di Agrigento, aveva lavorato a lungo a Roma prima al Reparto scorte e poi all’Ispettorato Viminale. Da poco era tornato nella sua città natale e in questi giorni era giunto in Sardegna per frequentare un corso di aggiornamento scorte presso il Caip di Abbasanta. Oggi la tragedia.