Da 832 giorni 12 ore 19 minuti 49 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Politica Regionale

Sardegna: ok ai fondi per le parrucche a pazienti oncologiche

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo

Cagliari, 30 novembre 2019- La Sardegna è ora la dodicesima regione in Italia che stanzia fondi, a parziale o totale contributo, per l’acquisto della parrucca per i malati oncologici.

Le donne con alopecia da cure chemioterapiche potranno finalmente accedere a un contributo a loro dedicato per l’acquisto della parrucca. Un aiuto concreto che mira ad alleviare la condizione di svantaggio vissuto da tutte quelle persone  costrette a cure pesanti a causa del cancro.

Studio Dentistico Satta 300

Lo prevede l’assestamento di Bilancio da 80 milioni di euro con i quali verranno realizzati importanti interventi destinati ai cittadini, alle imprese e alle amministrazioni comunali della Sardegna.

Il provvedimento voluto dal Presidente della Regione Sardegna Christian Solinas, dall’assessore al Bilancio Giuseppe Fasolino, e dalla Giunta doveva essere approvato entro il 30 novembre e ieri 29 novembre,   con il via libera del Consiglio regionale, 31 voti favorevoli e 22 contrari,  sono stati approvati oltre 60 emendamenti che hanno determinato l’importante stanziamento di fondi economici in vari capitoli.

Gli importanti aiuti economici verranno destinati per esempio ai comuni colpiti dalla piaga degli incendi, al miglioramento del patrimonio  edilizio di scuole ed edifici pubblici.

Un importante passo sarà quello di destinare contributi per i servizi di baby-sitting a favore di genitori lavoratori e abbattere  i costi delle rette asili alle famiglie svantaggiate.  Verranno inoltre incentivate le ristrutturazioni degli oratori destinati all’aggregazione giovanile, rifinanziato ,  e verranno destinati fondi all’ammodernamento del servizio taxi in Sardegna.

Circa 9 milioni di euro verranno destinati in ambito sanitario per la diffusione e implementazione delle innovative tecniche di chirurgia robotica nei principali opsedali della Sardegna, ma appunto anche al miglioramento della qualità della vita delle persone sottoposte a cure oncologiche chemioterapiche. Un milione di euro al progetto tutti a Iscola.

“Ho sempre sostenuto che la buona politica è dare risposte concrete e tempestive. – ha dichiarato l’assessore regionale al bilancio Giuseppe Fasolino –  Con l’approvazione della quarta variazione al bilancio 2019-2021, approvata dalla giunta e dal consiglio, abbiamo di fatto messo a disposizione risorse per 80 milioni destinati immediatamente a servizi vari per imprese, privati, famiglie e sanità.
Le novità sono tante e a sostegno di diversi settori.
Cito solo alcuni passaggi: saremo la prima Regione che darà la possibilità di avere asilo e materne gratis, sosterremo settori strategici come il sughero e il lapideo, investiremo nella chirurgia robotica, turismo e impianti sportivi.
Un testo molto articolato che determina un passò fondamentale per il benessere collettivo. Un grande lavoro collettivo per il quale ringrazio il Presidente Solinas e tutti i Consiglieri, determinanti per l’esito positivo della variazione.”

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Prink 1400
In Alto