sabato, 27 febbraio 2021

Informazione dal 1999

Politica

Olbia. Il Movimento 5 Stelle chiede la Comunità Energetica

Ecco la mozione

Olbia. Il Movimento 5 Stelle chiede la Comunità Energetica
Olbia. Il Movimento 5 Stelle chiede la Comunità Energetica
Olbia.it

Pubblicato il 20 febbraio 2021 alle 14:54

condividi articolo:

Olbia. Il Movimento 5 Stelle Olbia chiede con una mozione l'istituzione in città della cosiddetta comunità energetica. Tra i vantaggi elencati nella mozione la riduzione dei costi in bolletta e benefici fiscali.

"Le nuove sfide che dovremo affrontare per uscire dalla crisi economico-sociale, acuita
dall’emergenza pandemica, avranno come tema ricorrente l’ambiente e il contrasto alle fonti non rinnovabili per un’economia più efficiente e sostenibile. Se vorremo essere competitivi dobbiamo essere pronti fin da oggi a gestire la rete di risorse economiche del recovery plan che arriveranno agli enti locali. Una grossa fetta interesserà l'ambiente e l'attenzione verso energie rinnovabili. Questo si trasformerà in un aiuto in termini di riduzione di bollette ai cittadini e alle imprese. Nuovi posti di lavoro in un'ottica nuova ma urgente", afferma la consigliera comunale Maria Teresa Piccinnu.
 
Roberto Ferinaio afferma: "La promozione della qualità urbanistica e architettonica deve passare anche per la chiave energetica intervenendo sul patrimonio pubblico e privato.
Le Comunità energetiche vanno in questa direzione: un tassello nel piano energetico comunale. Occorre condivisione degli obiettivi e un indirizzo politico importante verso il rinnovo dell'impianto energetico della città. Sviluppo e promozione di azioni mirate alla produzione e uso di energia da fonti rinnovabili. Comunità energetiche ma anche sensibilizzazione delle altre forme di incentivi come Superbonus 110%, Reddito energetico, ecc".