sabato, 24 luglio 2021

Informazione dal 1999

Cultura, Musica

Olbia: arriva il tormentone dell'estate con Andrea Sanna in Sex on the Beach

La tanto attesa ripartenza non si è fatta attendere per l'artista olbiese, pronto a sbancare con il suo nuovo singolo

Olbia: arriva il tormentone dell'estate con Andrea Sanna in  Sex on the Beach
Olbia: arriva il tormentone dell'estate con Andrea Sanna in  Sex on the Beach
Laura Scarpellini

Pubblicato il 23 maggio 2021 alle 11:41

condividi articolo:

Olbia. Ora più che mai la musica ha bisogno di quell’aria spensierata, tipica dei tormentoni musicali estivi.

La voglia di ripartire nel mondo della musica è particolarmente sentita e necessaria. I giovani talenti emergenti che stanno faticando per farsi largo nel mondo della musica italiana, hanno bisogno di visibilità e di contatto con il pubblico.

Incontriamo Andrea Sanna che dalla sua Olbia si sta facendo conoscere velocemente per la sua grande energia, e per il talento musicale che lo ha portato ad essere un vero fenomeno sulle maggiori piattaforme digitali.

Ora il giovane cantante è alle prese con l’imminente uscita del suo nuovo singolo con cui vuole aiutarci a gettare velocemente alle spalle, la tristezza dei mesi trascorsi sotto l’incubo pandemia.

“L’idea di questa canzone, in un genere un p’ nuovo per me canta, ha la caratteristica dance. Con Sex on the Beach faccio riferimento al famoso cocktail, e a quella emozione tipica dello spirito vacanziero estivo”. Così ci racconta Andrea Sanna che in questi giorni è alle prese con la realizzazione del video di quello che si preannuncia essere il prossimo tormentone, specialmente qui in Gallura.

“Il video accompagnerà l’uscita del singolo che è prevista per il prossimo 28 maggio, sulle maggiori piattaforme musicali. Stiamo lavorando molto a questo nuovo progetto musicale che sarà girato sulle nostre spiagge il prossimo 1 giugno. Posso anticipare solamente che ci sarà la partecipazione di ragazzi e ragazze che balleranno con me, tra allegria, musica, e qualche cocktail”.

Alla stesura del brano ha preso parte Antonio Tanca e per il video invece la realizzazione è stata affidata a Veronica Ilieva. C’è molto lavoro dietro questo nuovo disco per Andrea Sanna che durante il periodo della pandemia non ha perso mai tempo, e si è dedicato allo studio della musica. I mesi passati in lockdown sono stati sfruttati dal giovane artista per poter migliorare le sue capacità musicali, provando quotidianamente nuove sonorità: “Non mi sono fatto trovare impreparato di certo al momento della ripartenza. Nel nostro ambiente musicale il fermo è stato davvero sentito molto. Da questa canzone comunque mi aspetto un buon risultato”.

Andrea Sanna prosegue nel raccontarci di quanto sia importante adesso ripartire, per il suo settore musicale: “ La mia canzone  è un atto di coraggio  a dimostrazione del duro lavoro svolto, e del grande impegno economico che bisogna assumersi in questi casi. Nulla viene lasciato al caso per poter ottimizzare tutte le risorse a disposizione. I musicisti come me, hanno dato fondo alle sue risorse per arrivare a questo momento in cui si auspica una veloce ripresa, figuriamoci i costi per la produzione di un singolo, e di un video”.

 I gestori di locali in Gallura attendono la ripartenza per poter proporre di nuovo musica live. Ciò vorrebbe dire anche maggiore affluenza nei locali, e anche Andrea Sanna è ben consapevole del momento che sta attraversando l’imprenditoria locale: “Stiamo organizzando con il mio gruppo il prossimo calendario delle serate estive. Veniamo ben accolti dai gestori in San Teodoro, Budoni, Golfo Aranci e Olbia. Questo ci trasmette positività e voglia di ripartire, insieme”.

“Bisogna essere fiduciosi e tirare fuori un po’ di coraggio e mettercela tutta soprattutto in questo momento. Il messaggio che voglio trasmettere con il nuovo è di puro divertimento, con il twerk delle ragazze, allegria e sorrisi. Insomma vorrei trasmettere la leggerezza necessaria per ripartire, dopo il sacrificio”.

Ora Andrea Sanna è pronto, con l’estate che prende spazio. Vedremo di nuovo le spiagge affollate e ragazzi spensierati sorridere ai bar. E magari in una fresca sera d’estate troveremo anche Andrea Sanna cantare a Porto Cervo. Chissà.