Saturday, 20 April 2024

Informazione dal 1999

Arte e Spettacolo, Cultura

Olbia: al via il corso base di acquerello "Prime gocce"

Prenderà il via a metà marzo

Olbia: al via il corso base di acquerello
Olbia: al via il corso base di acquerello
Olbia.it

Pubblicato il 20 February 2024 alle 10:40

condividi articolo:

Olbia. Al via le iscrizioni al corso base di acquerello per principianti dal titolo “Prime gocce”, guidato da Paola Blasi e promosso dall’Associazione Per Arte Vie e grazie alla collaborazione con l’A.s.d. Kinarmonia - Armonia del Movimento.

L’iniziativa rientra tra quelle proposte dall’Associazione che vuole avvicinare le persone all’arte e al gusto per il bello, e valorizzare gli artisti contemporanei. Paola Blasi, artista che da anni vive a Olbia, si fa apprezzare per i suoi dipinti e i colorati acquerelli raffiguranti emozionanti paesaggi, barche a vela su mari tempestosi e ritratti ricchi di carattere. Tra i suoi lavori l’illustrazione del libro “Olbia. Storie – Luoghi – Persone. Breve Guida” di Flavio Fara.

Attraverso il corso Paola trasmetterà la sua esperienza e le sue conoscenze a tutti coloro che vorranno iniziare a conoscere la tecnica dell’acquerello. Il corso, previsto in partenza a metà marzo 2024, si svolgerà presso la sala di ingresso dell’Associazione sportiva dilettantistica Kinarmonia in Via Walter Frau, 37 a Olbia, grazie alla disponibilità dell’Associazione che crede negli obiettivi del progetto e nell’unire lo sport all’ammirazione del bello e alla creatività in genere.

Il corso si svolgerà con 8 lezioni, di durata un’ora e mezza, una volta a settimana, il mercoledì pomeriggio a partire dal 13 marzo 2024. Le date potranno subire slittamenti sulla base di specifiche esigenze della docente. Le iscrizioni terminano il 5 marzo 2024. Il corso è rivolto a tutti coloro che da principianti desiderano cimentarsi nella tecnica pittorica dell’acquerello e conoscerne i principi base. Le prime lezioni saranno dedicate alle tecniche di base, alla teoria e alla realizzazione del colore, per poter prendere padronanza della tecnica. Nelle successive lezioni si approfondirà la realizzazione di soggetti più specifici.

Per info e iscrizioni: [email protected] ; Paola Tel. 328 957 3254.

Programma del corso Il corso sarà articolato in 8 lezioni da 90 minuti da metà marzo a metà maggio 2024 dalle ore dalle 15.15 alle 16.45, presso Kinarmonia, Via Walter Frau n. 37, Olbia. Le prime 4 lezioni saranno dedicate agli esercizi base per conoscere gli strumenti ed acquisire dimestichezza con la tecnica. Successivamente ci si dedicherà a soggetti specifici, più complessi e divertenti!

Presentazione dei diversi materiali e delle tecniche fondamentali di base Cenni di teoria del colore e realizzazione dei colori partendo dai 3 primari Velature singole - Velature sovrapposte – Esercizi di tono su tono Teoria: i 4 cardini del colore Esercizi di segno con diversi pennelli e carte Piccoli e semplici soggetti ( monocromo e policromo) Realizzazione di campiture più grandi su fondo bagnato e asciutto (cielo-mare) Esercizi di chiaroscuro; Come ” tirare fuori” le luci Come riportare un disegno/immagine sulla carta Esecuzione di uno o più soggetti scelti con l’insegnante Paola Blasi.

Paola Blasi è nata nel 1973 a Somma Lombardo in provincia di Varese ma da più di venti anni abita a Olbia in Sardegna.
Dopo la maturità artistica si diploma in pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera.
Successivamente frequenta corsi di vetrofusione, ceramica raku, mosaico di vetro, trompe l’oeil, tornio, cotture primitive e acquerello.
 Ha seguito i laboratori e gli studi di vari artisti come Francesco Buda, Giuliana Geronazzo, Angelo Gorlini, Vanni Saltarelli, Enrica Negri, Giovanni Crippa e David Lester Learn. Conosce varie tecniche pittoriche ma dal 2017 la sua ricerca è quasi interamente rivolta all’acquarello con il quale si ispira al lavoro di maestri acquerellisti come Alvaro Castagnet, Angelo Gorlini, Eudes Correia, Nicolas Lopez, Roberto Zangarelli e Gonzalo Cid. Ha partecipato a numerose mostre personali e collettive soprattutto fuori dalla Sardegna.

L’Associazione Culturale “Per Arte Vie” nasce nel 2023 dalla volontà di valorizzare l’arte contemporanea con particolare interesse agli artisti giovani ed emergenti e all’arte prodotta in Sardegna.

L’Associazione sorge dall’intuizione scaturita durante i viaggi di Daniele Pipitone, autore del blog “Un sardo in giro”, attraverso diversi studi d’artista in tutta l’isola e con il desiderio di condividere tali incontri e gli esiti dei loro percorsi di ricerca. L’idea è quella di curare l’organizzazione di progetti espositivi di arte contemporanea e di comunicazione ma anche di diffondere il più possibile l’interesse per l’arte tra la gente. Per Arte Vie crede nell’arte come strumento di rinnovamento sociale capace di diffondere valori di uguaglianza, fratellanza, giustizia sociale, ma anche capace di creare relazioni, valorizzare le tradizioni e avviare processi creativi nelle comunità. Dal 21 ottobre all’8 novembre 2023 Per Arte Vie ha organizzato presso il Museo Archeologico di Olbia e con il patrocinio del Comune di Olbia, la mostra “Quanto è clemente il cuore” dedicata al fiber artist Cenzo Cocca.