Saturday, 20 April 2024

Informazione dal 1999

Bianca, Cronaca

La Maddalena, uno scatto dell’incantevole Cala Napoletana

Angolo di paradiso nascosto dell’isola di Caprera

La Maddalena, uno scatto dell’incantevole Cala Napoletana
La Maddalena, uno scatto dell’incantevole Cala Napoletana
Ilaria Del Giudice

Pubblicato il 25 February 2024 alle 06:00

condividi articolo:

La Maddalena. “Seconda stella a destra, questo è il cammino e poi dritto fino al mattino. Poi la strada la trovi da te, porta all’Isola che non c’è”. Chissà se Bennato si riferisse davvero al luogo immaginario inventato da Barrie per raccontare le avventure di Peter Pan, oppure a una delle tante straordinarie isole che costellano l’Arcipelago di La Maddalena. Fatto sta che a Caprera si trova una delle insenature più belle del circondario che ne ricorderebbe la morfologia e le meraviglie: Cala Napoletana.

Situata nell’angolo nord-occidentale dell’isola, nel tratto di costa a sud di Punta Galera, Cala Napoletana è un piccolo gioiello naturale incontaminato, incastonato alla fine di un sentiero impervio e selvaggio, le cui acque cristalline riflettono i colori sgargianti della macchia mediterranea che ricopre le alte rocce levigate fin dall’alba dei tempi dal vento e dal mare.

Una vera terra incantata, dalla tranquillità paradisiaca, dove è impossibile non fondersi con la natura: i sensi si inebriano al profumo caratteristico della vegetazione che si mescola a quello della salsedine, e il respiro sembra seguire l’andamento calmo delle onde che si infrangono sulla riva. Ma soprattutto il cuore, inizia a battere all’unisono con questo luogo magico, deserto, dove il tempo si ferma, scandito solo dall’alternarsi del giorno e della notte, per mostrare o nascondere le meraviglie che contiene.