Da 1017 giorni 21 ore 22 minuti 49 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Politica Locale

La Maddalena, assessora Gulino risponde a Federbalneari: dichiarazioni strumentali

Brili immobiliare 1400

La Maddalena, 21 ottobre 2020 – L’assessora all’Urbanistica del Comune di La Maddalena nonché candidata alla carica di sindaco, Annalisa Gulino, risponde a quanto dichiarato ieri da Federbalneari in merito allo smontaggio delle attrezzature estive.

“In merito alle dichiarazioni rilasciate il 20/10/2020 dal Segretario Regionale Federbalneari Sardegna, Claudio Maurelli, mi preme sottolineare, prima di tutto, quanto inappropriate e strumentali esse siano, guarda caso a 5 giorni dalle votazioni. L’incontro a cui Maurelli fa riferimento, risalente al 4 settembre u.s., non richiesto dalla sottoscritta ma dai concessionari locali, contrariamente a quanto affermato dallo stesso Segretario, si è svolto in tempi non sospetti, quando di candidatura a Sindaco non se ne parlava”, spiega l’assessora di La Maddalena.

Studio Dentistico Satta 300

“Inoltre, come bene dovrebbero sapere Maurelli ed Isoni, un Assessore comunale, non può certamente fare promesse e avere competenze al rilascio di alcun tipo di concessione o proroga di qualsiasi natura, competenze che, invece, sono in capo ai Dirigenti e funzionari che governano la macchina amministrativa. Nel merito, le attività degli operatori turistici, nel dettaglio i chioschi previsti nel Regolamento del Commercio del Comune di La Maddalena a cui Maurelli fa riferimento, dove peraltro l’Assessore all’Urbanistica non ha certo competenza, ma piuttosto il suo omologo al Commercio, sono state autorizzate dall’Ente Parco ad esercitare “soltanto nel periodo che va da Aprile ad Ottobre”, con l’obbligo di smontare le strutture stagionali entro tale periodo. A tal proposito, non posso che manifestare soddisfazione se, così come affermato sempre da Maurelli, sussista davvero “l’avvallo dell’Ente Parco e della stessa opposizione” che, eventualmente, attendo venga confermato con qualche “atto scritto” che lo dimostri”, sottolinea l’assessora Gulino.

“Se così fosse, il Comune, la dove ne avesse le competenze e ci fosse il supporto normativo, non avrebbe alcuna difficoltà nel tutelare gli interessi e le aspettative dei propri operatori turistici, come ha sempre fatto. Condanno ogni comportamento e strumentalizzazione che generi, su una tematica così complessa, confusione e smarrimento in chi è coinvolto, soprattutto da chi dovrebbe dissipare dubbi invece che accrescerli”, conclude Annalisa Gulino.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto