mercoledì, 14 aprile 2021

Informazione dal 1999

Cronaca

Gallura: il bimbo strappato ai suoi affetti diventa un caso nazionale

Gallura: il bimbo strappato ai suoi affetti diventa un caso nazionale
Gallura: il bimbo strappato ai suoi affetti diventa un caso nazionale
Olbia.it

Pubblicato il 10 giugno 2017 alle 11:20

condividi articolo:

Olbia, 10 giugno 2017 - Il caso del bambino gallurese strappato agli affetti per essere inserito in una casa famiglia - caso denunciato dal Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani (Ccdu) - è diventato nazionale. Lo storico portale di informazione "Giornalettismo.com" ha recentemente pubblicato un articolo in merito, corredato da un video.

Il video non è quello diffuso (e successivamente cancellato) dall'associazione Ccdu, ma è un appello del padre del piccolo. L'uomo, che risulta opportunamente oscurato e con la voce camuffata elettronicamente, racconta il suo dolore e lancia un appello affinché il bambino possa uscire dalla casa famiglia. Qui l'articolo originale con il video.

A interessarsi di questo caso non sono solo le testate giornalistiche, ma anche personaggi famosi. In particolare, ha mostrato interesse nei confronti della storia del bimbo gallurese il regista Gabriele Muccino, che sulla sua pagina ha condiviso due post.