Sunday, 16 June 2024

Informazione dal 1999

Cultura, Storia

Arzachena: premiati i ragazzi del progetto su Grazia Deledda

Un evento straordinario, un riconoscimento speciale per 150 alunni degli Istituti Comprensivi in nome della grande scrittrice sarda

Arzachena: premiati i ragazzi del progetto su Grazia Deledda
Arzachena: premiati i ragazzi del progetto su Grazia Deledda
Laura Scarpellini

Pubblicato il 13 January 2024 alle 10:39

condividi articolo:

Arzachena - La deliziosa città di Arzachena ha recentemente assistito a un evento straordinario, un riconoscimento speciale per 150 alunni degli Istituti Comprensivi 1 e 2, che si sono distinti nel progetto "A scuola con Grazia Deledda - verso i 100 anni dal Premio Nobel".

Il 12 gennaio è stato un giorno di festa e celebrazione per questi giovani, che hanno ricevuto con grande orgoglio ed entusiasmo gli attestati per la loro partecipazione attiva e appassionata, a un percorso letterario e didattico unico nel suo genere. Il progetto, fortemente voluto e promosso dal Comune attraverso il delegato alla Pubblica Istruzione, Michele Occhioni, ha veduto il coinvolgimento degli studenti studenti in lezioni a fondo ponderate dalla professoressa Maria Antonietta Azara e dall'associazione culturale Liberamente Me, basate sulle ultime scoperte nel campo deleddiano.

L'obiettivo di questo coinvolgente progetto culturale è stato quello di far conoscere agli studenti non solo il talento letterario di Grazia Deledda, ma anche la sua straordinaria forza e determinazione nella vita e nel lavoro. Un viaggio coinvolgente nell'universo della scrittrice sarda, per fare emergere la personalità della scrittrice, quale esempio da seguire e un'ispirazione per le generazioni future.

Il progetto letterario ha ottenuto una grande risonanza sul territorio, grazie al contributo prezioso degli insegnanti e all'entusiasmo degli alunni, divenendo così immediatamente un'esperienza educativa e culturale straordinaria.

In occasione della premiazione, è stato presentato un capolavoro artistico che simboleggia il cuore pulsante del progetto promosso dalla città di Arzachena. L'opera, intitolata "Lilac", è stata magistralmente dipinta da Angela Pala. Un simbolo tangibile questo dell'impegno collettivo nel rendere omaggio a Grazia Deledda e di come la sua eredità continui a prosperare nelle menti e nei cuori dei giovani studenti di Arzachena.

Questa iniziativa, oltre a onorare la figura straordinaria della scrittrice, ha dimostrato ancora una volta come la letteratura possa essere un ponte tra passato e presente. L’iniziativa appena conclusa si potrebbe quindi andare a definire un veicolo potente per trasmettere valori, ispirare il progresso e coltivare il senso di appartenenza culturale. Arzachena può sicuramente essere orgogliosa di questa vibrante celebrazione della cultura e dell'apprendimento, che ha veduto il coinvolgimento delle generazioni future.